lock forward back pause icon-master-sprites-04 volume grid-view list-view fb tw gplus yt left right up down cloud sun
Montichiari
di REDAZIONE 20 mar 09:04

La scomparsa di don Luigi

Nella giornata di sabato è scomparso don Luigi Lussignoli. I funerali presieduti da mons. Vigilio Mario Olmi sono martedì 21 marzo alle 10 nel duomo di Montichiari. La salma riposa nella Chiesa di S.Pietro, verrà trasportata in Duomo lunedì alle 16. La veglia funebre presieduta da mons.Mascher si terrà lunedì alle 20. La salma verrà tumulata nella cappella del Cimitero di Montichiari

È scomparso dopo una lunga sofferenza don Luigi Lussignoli. Ecco la poesia che ha scelto come saluto finale

"Supremo atto d'amore"

"I miei occhi ora riconoscono nella morte austera del corpo la sorella misteriosa che prende per mano e conduce all’incontro eterno. Dio dei viventi, fa’ che la mia morte sia un supremo atto d’amore: con riconoscenza restituisco il mio corpo alla madre terra dalla quale fu tratto; con fede affido la mia anima nelle mani del Padre che mi ha voluto; con disponibilità lascio il posto alle generazioni che avanzano luminose". 

Proprio in questi giorni aveva mandato via email, come faceva abitualmente, la sua riflessione per la terza domenica di Quaresima. Lo vogliamo ricordare così con le sue parole: "Dio misericordioso, fonte di ogni bene,  tu ci hai proposto a rimedio del peccato il digiuno, la preghiera e le opere di carità fraterna; guarda a noi che riconosciamo la nostra miseria e, poiché ci opprime il peso delle nostre colpe, ci sollevi la tua misericordia. Buona settimana e auguri a tutti i papà. Pregate per me". Caro don Luigi, pregheremo per te.

Nato nel 1938 fu ordinato sacerdote nel 1962 e iniziò nella parrocchia di Verolanuova il suo servizio pastorale; nel 1977 viene destinato come parroco a Botticino Mattina dove rimane per 11 anni. Nel frattempo ricopre anche la carica di consulente ecclesiale provinciale dei Coltivatori Diretti. Dal 1988 al 1991 è parroco a Borgosatollo. Rientra nella sua Montichiari nel 2000. Tra gli ultimi incarichi quello di esorcista diocesano, svolto dal 2013 al 2015.

Don Lussignoli fu anche prolifico scrittore: diede alle stampe, tra l'altro, numerose edizioni di "Briciole di bontà", poesie e note da cui traspariva la sua profonda umanità. I funerali presieduti da Mons.Vigilio Mario Olmi avranno luogo martedì 21 marzo alle 10 nel duomo di Montichiari. La salma riposa nella Chiesa di S.Pietro, verrà trasportata in Duomo lunedì alle 16. La veglia funebre presieduta dal Vicario Generale Mons.Mascher si terrà lunedì alle 20. La salma verrà tumulata nella cappella del Cimitero di Montichiari.

REDAZIONE 20 mar 09:04