lock forward back pause icon-master-sprites-04 volume grid-view list-view fb tw gplus yt left right up down cloud sun
Milano
di MASSIMO VENTURELLI 20 mar 08:17

Mille bresciani a Milano per il Papa

Tra le centinaia di migliaia di persone che parteciperanno, nel pomeriggio di sabato 25 marzo, alla Santa Messa nel Parco di Monza anche una folta delegazione bresciana. Da oggi è possibile iscriversi online. Le indicazioni per raggiungere il luogo della celebrazione

Sono quasi 1000 i bresciani che parteciperanno sabato 25 marzo alla Messa con il Santo Padre durante la visita a Milano. La parte più considerevole è formata dal cammino neocatecumenale (760 persone rappresentate da 10 gruppi della Trinità, due da Gottolengo, uno da Chiari e uno da San Pancrazio Palazzolo), da 89 persone del Centro aiuto alla vita di Pisogne, da 44 persone dell’Age di Pontoglio e da singole persone che saranno alla Messa alle 15 al Parco di Monza. Mancano ormai pochi giorni alla visita di Papa Francesco a Milano, di sabato 25 marzo. La macchina organizzativa messa in piedi dalla diocesi ambrosiana sta lavorando a pieno ritmo per la messa a punto degli ultimi dettaglia. In un milione di persone è stimata la presenza alla prima visita di papa Francesco alla dicoesi più grande del mondo. La giornata milanese di papa Francesco si aprirà alle 8 del 25 marzo con l’arrivo all’aeroporto di Linate, dove verrà accolto dal card. Angelo Scola e dalle autorità. Prima di raggiungere il cuore di Milano in piazza Duomo, si fermerà, verso le ore 8.30, presso una delle zone periferiche del capoluogo meneghino, il quartiere Forlanini e, in particolare, le Case Bianche di via Salomone, una delle zone più povere e degradate della città. Qui visiterà due famiglie nei rispettivi appartamenti. Incontrerà, poi, i residenti sul Piazzale e i rappresentanti di famiglie rom, islamici e immigrati.

All’arrivo in Duomo– previsto per le 10 - il Papa incontrerà i sacerdoti e i consacrati, introdotto dal saluto dell’Arcivescovo. Per l’occasione il Pontefice dialogherà con i religiosi presenti, rispondendo ad alcune domande. Alle 11 seguirà la recita dell’Angelus sul sagrato del Duomo e la benedizione dei fedeli presenti in piazza. Su espressa richiesta di papa Francesco, la giornata proseguirà poi con l’arrivo alla Casa Circondariale di San Vittore, previsto per le 11.30. Dopo la visita al carcere papa Francesco pranzerà con 100 detenuti. Nel pomeriggio, poi, il trasferimento al Parco di Monza per la celebrazione alla 15 della Santa Messa, momento centrale della visita milanese di papa Francesco. Tra i concelebranti anche il vescovo moins. Luciano Monari. Alle 16.30 è previsto il trasferimento in auto allo Stadio Meazza-San Siro di Milano per l’incontro con i cresimati. Per l’occasione il Pontefice risponderà ad alcune domande di un cresimato, di un genitore e di un catechista. Al termine dell’incontro papa Francesco ripartirà per Roma dall’aeroporto di Milano-Linate. L’organizzazione della visita ha reso noto che, per soddisfare il desiderio di Francesco e l’attesa dei tanti fedeli, da oggi 20 marzo è possibile iscriversi per partecipare alla celebrazione eucaristica nel parco di Monza anche online. L’iscrizione online può essere fatta da lunedì 20 marzo: tramite la app ufficialce Papa a Milano (scaricabile liberamente dagli store Apple e Android) dopo essersi registrati; oppure compilando il modulo che si trova da lunedì qui sul sito papamilano2017.it.

L’organizzazione ha diramato anche un serie di indicazioni per arrivare al Parco di Monza: chi si iscrive riceverà un’email personale con un allegato. Stampandolo e presentandolo agli ingressi del Parco di Monza, avrà accesso all’area della Messa insieme al numero di persone che ha indicato sul modulo. Chi si iscrive singolarmente, invece, può scegliere di raggiungere il Parco a piedi oppure può raggiungere in auto la stazione ferroviaria più vicina a casa e, comprando il biglietto (info Trenord numero verde 800 053 233), prendere un treno con destinazione Villasanta o Arcore o Monza o Lissone. Una volta giunti a Monza ci sarà per tutti un piccolo tragitto a piedi da compiere per entrare nel Parco (tramite 22 varchi) e raggiungere l’area dell’ex Ippodromo, dove il Papa celebrerà la Messa. I percorsi da compiere a piedi vanno da un minimo di 15 minuti a un massimo di 40. La mappa dei percorsi su: www.papamilano2017.it. I 22 accessi al Parco di Monza apriranno alle 8; i partecipanti alla Messa dovranno trovarsi nei settori assegnati entro le 14. Sarà possibile introdurre nell’area della Messa un seggiolino, l’ombrello, bottigliette di plastica, lo zaino.

MASSIMO VENTURELLI 20 mar 08:17