lock forward back pause icon-master-sprites-04 volume grid-view list-view fb whatsapp tw gplus yt left right up down cloud sun
di REDAZIONE 03 nov 12:14

Costa presidente Apindustria giovani

Riccardo Costa, Account & Sales Manager dell’azienda Elettronica Costa S.r.l. di Torbole Casaglia, classe 1989, è stato eletto ieri (lunedì 2 novembre) Presidente del Gruppo Giovani Imprenditori Apindustria Brescia per il triennio 2020/23 in occasione dell’assemblea ordinaria annuale. Succede a Paolo Vismara titolare di VPM Group Srl di Alfianello, eletto nel 2017 ed attualmente nominato componente di Giunta dell’Associazione.

Elettronica Costa, associata ad Apindustria Brescia dal 2003, nasce da un'intuizione geniale del fondatore Giuseppe Costa che, all'inizio degli anni 2000, ha percepito l'esigenza di molte realtà industriali di avere un centro di competenza e un riferimento capace di garantire con successo l'efficienza funzionale delle macchine utensili e delle linee di produzione. Fornisce supporto e consulenza alla definizione ed al mantenimento dei sistemi di automazione, progettazione hardware e software, cablaggio delle apparecchiature, impiantistica di bordo macchina, messa in servizio, assistenza e manutenzione ordinaria e straordinaria.

Al fianco di Riccardo Costa sono stati eletti Elia Mondini (Zima S.r.l.) come vice presidente vicario, Manuel Bodei (Emmebiforniture Ind.) vice presidente e i consiglieri Delia Costa (Elettronica Costa S.r.l.), Marta Benussi (Sara Ing. Sandro Benussi S.r.l.), Pietro Bresciani (Salumificio di Franciacorta S.r.l.), Alessandro Stabile (IP Technology S.r.l.), Federico Nicolini (Olimaint S.a.s.), Leonardo Busi (Busi Giovanni S.r.l.), Paolo Bonetti (Bonetti S.r.l.).

L’elezione del nuovo Presidente del Gruppo Giovani Imprenditori, che conta quasi un centinaio di iscritti, è avvenuta in collegamento da remoto. «Sono emozionato ed orgoglioso di ricoprire questo incarico – spiega Costa -. Sono pronto a dedicare il mio tempo e le mie energie alla crescita del Gruppo e allo sviluppo della realtà associativa nel suo complesso. Far parte di questo Gruppo composto da giovani imprenditori è significativo ed importante, soprattutto in questo periodo storico. Fare rete, sistema, procedere in sinergia è fondamentale per avanzare nel mondo di oggi. Ringrazio i miei colleghi per avermi scelto e per la fiducia che mi stanno dimostrando. Sono certo che insieme faremo grandi cose. Porterò avanti l’obiettivo che contraddistingue il nostro Gruppo Giovani, ossia incentivare l’aggregazione e rafforzare sempre più il gruppo sul territorio, cercando di inserire persone stimolate a portare nuove idee e buoni propositi mirati a migliorare sempre più le realtà produttive locali, mettendo in primo piano le esigenze principali dell’imprenditoria giovanile di oggi”. All’assemblea ha partecipato anche il Presidente di Apindustria Pierluigi Cordua: “La mia porta per voi è sempre aperta – ha detto Cordua rivolgendosi ai giovani imprenditori -, siamo aperti al dialogo e sempre alla ricerca di persone volonterose che portino avanti i valori della nostra Associazione”.

REDAZIONE 03 nov 12:14