lock forward back pause icon-master-sprites-04 volume grid-view list-view fb whatsapp tw gplus yt left right up down cloud sun
Darfo
di REDAZIONE ONLINE 12 feb 00:00

41enne nascondeva la droga nel pavimento

Operazione di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti da parte dei carabinieri della stazione di Darfo Boario Terme all'interno di una struttura abbandonata

Ieri 11 febbraio, a Darfo Boario Terme, i Carabinieri della locale stazione hanno tratto in arresto un 41enne, nullafacente, pluripregiudicato, senza fissa dimora, colto in flagranza del reato di detenzione di fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

I militari avevano scoperto - nei decorsi giorni, durante un'attività di controllo e bonifica di una struttura fatiscente, già sede di un albergo e ora spesso ricovero di senza tetto - dei quantitativi di droga nascosti in una intercapedine del pavimento.

Dopo due giorni di appostamenti hanno colto l’uomo mentre prelevava oltre cento grammi di “hashish” e cinque grammi di “cocaina”. Sospettando che vi fosse nascosta altra droga, la struttura è stata presidiata sino al primo pomeriggio quando sono giunte unità cinofile antidroga del Nucleo di Orio al Serio grazie alle quali, celati in una parete sono stati rinvenuti, nel cassonetto di una tapparella, un chilo di sostanza stupefacente tipo “hashish” pressata e, interrati nel giardino, altri venti grammi di cocaina. L’arresto è stato convalidato e l’uomo è stato recluso all’interno del carcere di Brescia.
REDAZIONE ONLINE 12 feb 00:00