lock forward back pause icon-master-sprites-04 volume grid-view list-view fb whatsapp tw gplus yt left right up down cloud sun
Carpenedolo
di FEDERICO MIGLIORATI 06 ago 12:51

A Carpenedolo torna la fiera

La Fiera di San Bartolomeo di Carpenedolo che si avvicina a grandi passi (l’appuntamento è per domenica 23 e lunedì 24 agosto) vedrà all’opera un nuovo direttivo della Pro Loco, la principale realtà organizzatrice con il Comune a patrocinare l’evento. È recente, infatti, l’elezione di Ettore Bosio a presidente del sodalizio fondato nel 2005, il quale potrà avvalersi di un gruppo composto da Pierangela Rossi, tesoriere, Agnese Zanola, vicepresidente, Sonia Ghio segretaria e dei consiglieri Luigi Astori, Enrico Pesci, Gianfranco Ghisleri, Rodolfo Castellini e Pierangelo Visani. Revisori dei conti sono Andrea Tononi, Tarcisio Bazzoli e Sergio Pastori.

La 49ª edizione. Saranno loro i protagonisti della 49ª edizione di una delle Fiere più importanti del bresciano e per le quali si è già al lavoro, compatibilmente con le esigenze di sicurezza sanitaria che quest’anno sono oltremodo necessarie. “Nonostante la Covid-19 – dichiara Bosio – il consiglio ha deciso di offrire alla popolazione alcuni momenti di svago e quindi di confermare la Fiera con attività che eviteranno assembramenti”.

Le iniziative. Non mancano le proposte. Tra le iniziative prevista c’è una mostra estemporanea di pittura con 10 artisti locali e che sarà incentrata sui paesaggi e sui luoghi del paese dei carpini, ma anche visite guidate nelle zone più interessanti di Carpenedolo sul tema del patrono e ancora la possibilità di assistere agli spettacoli di burattini per i più piccoli e ai momenti di musica (ma senza ballo) con 200 posti a sedere. Uno spazio sarà riservato anche alla fattoria didattica con la presenza di alcuni animali che consentirà ai bambini di apprendere tecniche e manualità di un tempo oltre ad una mostra di mezzi agricoli. Verrà, inoltre, esposto il materiale fotografico, attualmente in fase di raccolta e di studio, legato alla vita nelle campagne del paese con immagini di famiglie, lavori, attrezzature, paesaggi. La Fiera si chiuderà nella serata del 24 con i fuochi d’artificio lanciati dal Monte Rocchetta.

FEDERICO MIGLIORATI 06 ago 12:51