lock forward back pause icon-master-sprites-04 volume grid-view list-view fb whatsapp tw gplus yt left right up down cloud sun
Brescia
13 gen 00:00

Abbandono dei rifiuti: 459 infrazioni e multe per oltre 41mila euro

L’amministrazione comunale di Brescia fa il punto sul fenomeno dell’abbandono indiscriminato dei rifiuti nel territorio cittadino, fonte di degrado urbano

L’attività di prevenzione e repressione affidata al personale della Polizia Locale di Brescia ha permesso, nel corso del 2014, di denunciare per furto cinque persone, di accertare 459 infrazioni e di multare i trasgressori per un totale di oltre 41mila euro.

Gli agenti hanno controllato vaste porzioni di territorio dove, nel recente passato, si sono verificati conferimenti irrispettosi della normativa vigente con violazioni, in particolare, del Decreto Legge 152/06, del regolamento di Polizia Urbana e dell’ordinanza 53307 del 28 dicembre 1996, emessa dal dirigente della Polizia Locale, che vieta il conferimento di rifiuti sul territorio del Comune da parte dei non residenti con una sanzione di 50 euro.

Le operazioni, che si sono svolte con cadenza quotidiana, hanno riguardato soprattutto la zona di confine con i Comuni di Castenedolo, Rezzato, Nave e Roncadelle, particolarmente interessata dal fenomeno. L’azione di contrasto è stata condotta anche con pattuglie in abiti civili e ha consentito di accertare 152 infrazioni commesse da persone non residenti.
13 gen 00:00