lock forward back pause icon-master-sprites-04 volume grid-view list-view fb whatsapp tw gplus yt left right up down cloud sun
Castrezzato
di SERGIO ARRIGOTTI 13 nov 09:00

Albero di Natale a uncinetto

Ci sarà un albero di Natale diverso e speciale quest’anno a Castrezzato. Un abete interamente addobbato con mattonelle di lana colorata fatte a uncinetto. L’idea è stata proposta dall’Oratorio di Castrezzato che ha invitato i fedeli a realizzare “mattonelle” ad uncinetto, in lana acrilica (affinché possa mantenersi in ogni situazione climatica), di misura 15 cm per 15 cm, di libera fantasia per colore e disegno. Le mattonelle dovranno essere consegnate entro il 22 novembre presso il Bar dell’oratorio (dpcm permettendo) oppure nell’apposita cesta posizionata in chiesa. Mentre scriviamo le prime mattonelle sono già arrivate, ed un altro cesto, per chi vuole donare un gomitolo di lana acrilica, è stato posizionato accanto. E chi desidera fare mattonelle può passare a prenderlo. Il progetto ha origine in Molise dall’associazione di promozione sociale “Un filo che unisce” ed è stato registrato come “L’Albero in piazza”: si è poi allargato in tutta Italia. Sono diverse le parrocchie che partecipano a tessere una rete attraverso l’unione di tante donne che stanno lavorando a maglia. Hanno spiegato dall’oratorio: “Abbiamo pensato che anche a Castrezzato, in questo particolare momento, ci si potesse sentire più vicini realizzando le mattonelle che poi andranno cucite per la creazione dell’albero di Natale. È un modo per tenere unita la comunità”. Il risultato sarà una vera e propria opera d’arte, un’installazione che sarà posizionata in paese e che vedrà il coinvolgimento di tanti.

SERGIO ARRIGOTTI 13 nov 09:00