lock forward back pause icon-master-sprites-04 volume grid-view list-view fb whatsapp tw gplus yt left right up down cloud sun
Manerbio
di REDAZIONE 13 mar 15:30

Fronte comune contro il Coronavirus

Il Rotary Club Brescia Manerbio,insieme a “Il volo di Pietro onlus.”, Bresciangrana, Fonderie Torri ed Emme Esse, ha stanziato 61mila euro per l’acquisto di un ecografo portatile, conrelative sonde, di due respiratori NIV ed un respiratore per rianimazione necessari ai reparti dell’ospedale di Manerbio

Il Rotary Club Brescia Manerbio,  insieme a “Il volo di Pietro onlus”, Bresciangrana, Fonderie Torri ed Emme Esse, aziende dei soci Lorenzo Caligari, Giulio Torri, Mario Saldi e Andrea Negretti, ha stanziato 61mila euro per l’acquisto di un ecografo portatile, con relative sonde, di due respiratori NIV ed un respiratore per rianimazione necessari ai reparti dell’Ospedale di Manerbio che da settimane combattono il Covid-19; acquisto fatto seguendo la segnalazione del Dott. Benvenuto Antonini, Dirigente Medico del Reparto Anestesia e Rianimazione della struttura e Socio del Rotary Club Brescia Manerbio.

“La gravità della situazione - dice Michele Minervini, Presidente del Rotary Club Brescia Manerbio - ci obbliga a impegnarci in prima linea, insieme ai nostri soci e insieme a Il volo di Pietro Onlus, per arginare i danni che il Covid-19 sta causando, soprattutto nel nostro territorio. Cerchiamo di sensibilizzare i nostri sostenitori al fine di raccogliere ulteriori fondi per l’emergenza, in ausilio al Presidio Ospedaliero Manerbiese”.

“La nostra associazione - dice Simona Cottali, Presidente de Il volo di Pietro - non ha potuto esimersi dall’unirsi al Rotary Club Brescia Manerbio per combattere uniti contro l’unico vero nemico di tutti. Perché è vero che andrà tutto bene, ma l’unione fa la forza ed è sempre vincente”.

Chi volesse contribuire ulteriormente, potrà fare una donazione, attraverso carta di credito o Paypal, sul sito www.ilvolodipietro.org oppure eseguire un bonifico a “Il Volo di Pietro O.N.L.U.S.” - IBAN: IT52Y0200854511000104556055 - con causale “Emergenza Coronavirus Ospedale Manerbio” ed il proprio Codice Fiscale o Partita Iva e riceverà la relativa attestazione interamente deducibile e puntuale rendicontazione.

REDAZIONE 13 mar 15:30