lock forward back pause icon-master-sprites-04 volume grid-view list-view fb whatsapp tw gplus yt left right up down cloud sun
Verolanuova
17 apr 00:00

Il Parco Nocivelli diventa un "Grande giardino italiano"

L'ufficialità è arrivata. Il Parco Botanico Comunale “Angelo e Lina Nocivelli” di Verolanuova è entrato a far parte di Grandi Giardini Italiani, la rete nazionale che mette in contatto tra loro e in comunicazione col mondo oltre 120 parchi e giardini d'Italia, Città del Vaticano e Svizzera

Un ingresso prestigioso che mette sull'ideale cartina geografica dei parchi nazionali la città di Verolanuova, da 10 anni beneficiaria di uno spazio verde straordinario, finalmente riconosciuto dall'organizzazione di settore più importante ed autorevole d'Italia. Giardino di Boboli, Orto Botanico di Palermo, Parco della Villa Reale di Monza, Parco Giardino Sigurtà, Reggia di Caserta, Sacro Bosco di Bomarzo, Villa dei Vescovi. Questi sono solo alcuni dei luoghi già presenti nella lista dei GGI, a cui presto verrà affiancato quello del Parco Nocivelli.

Un traguardo storico sia per il Parco – inaugurato il 19 giugno 2005 dopo circa 5 anni di lavori di bonifica, sistemazione degli argini, modellazione del terreno, piantumazione e costruzione – sia per Verolanuova. Un obiettivo centrato in prima istanza grazie alla sinergia creatasi tra l'Amministrazione Comunale verolese, la neonata Associazione Amici del Bar Alparco – fondata con la mission della piena valorizzazione del Parco Nocivelli – e la famiglia Nocivelli, tre soggetti che hanno avuto il merito di mettere in luce le potenzialità del Parco, presto notate da GGI, che immediatamente ha scelto di inserire il Parco Nocivelli all'interno della propria rete.
17 apr 00:00