lock forward back pause icon-master-sprites-04 volume grid-view list-view fb whatsapp tw gplus yt left right up down cloud sun
Montichiari
di FEDERICO MIGLIORATI 12 gen 00:00

"Migranti per una nuova terra"

"Vocabolari di pace" propone una serie di quattro incontri sul tema dell'immigrazione al cinema-teatro Gloria. Il primo va in scena mercoledì 14 gennaio con la pedagogista Giovanna Buonanno

Il fenomeno dell’immigrazione con le questioni ad esso connesse è sempre più d’attualità: gli sbarchi di disperati che giungono dai Paesi più poveri del mondo per cercare fortuna ed i rischi di infiltrazione di elementi malavitosi richiedono approfondimenti, studi e riflessioni intorno ad un aspetto complesso e difficile da gestire. Per questo al centro dell’edizione 2015 di Vocabolari di Pace, sigla che ricomprende sindacati quali Spi Cgil, Cisl e Fnp, il Circolo Legambiente di Montichiari, le parrocchie di Santa Maria Assunta di Montichiari e Maria Immacolata di Borgosotto, la Caritas ed alcuni privati cittadini, ci saranno i “Migranti per una nuova terra. Viaggi attraverso altri sguardi”, serie di quattro incontri in programma al Cinema Teatro Gloria di cui il primo va in scena mercoledì 14 con una riflessione della pedagogista Giovanna Buonanno su “Insulto dunque sono: modi e funzioni delle ingiurie razziste”.

Mercoledì 11 febbraio toccherà a “L'ospitalità come principio ecumenico”, questione che sarà affrontata dall'insegnante Marco Dal Corso.

Si proseguirà, quindi, mercoledì 11 marzo con il delicato tema dei profughi ambientali, approfondito da Maurizio Gubbiotti, coordinatore della Segreteria Nazionale di Legambiente e Commissario Straordinario dell’Ente Parco Regionale Roma Natura per chiudere mercoledì 15 aprile con “Soltanto il mare”: per questo appuntamento sono stati chiamati ad intervenire il regista Dagmawi Yimer e il sindaco di Lampedusa Giusy Nicolini che sarà in collegamento video dalla nota isola divenuta terra di sbarchi di migranti. “Soltanto il mare” è un interessante documentario dello stesso Yimer che ha come protagonisti i lampedusani e le loro vite sull'isola, il rapporto con la loro condizione da isolani spersi nel Mediterraneo in bilico tra due continenti e a contatto con la pressione e le rotte migratorie dalle coste nordafricane.

Vocabolari di Pace organizza da anni incontri sui più scottanti temi d'attualità, con l’obiettivo di sensibilizzare la popolazione e diffondere informazioni da punti di vista inusuali, alla presenza di relatori esperti e di professionisti del settore. Gli appuntamenti di quest’anno ricevono la collaborazione di Coop Consumatori Nord Est – Distretto Soci Garda Presidio di Montichiari ed il patrocinio del Comune di Montichiari.

Tutti gli appuntamenti sono ad ingresso gratuito con inizio alle ore 20.30, ma è gradita un'offerta libera che servirà all’autofinanziamento dell’organizzazione; per ulteriori informazioni si può fare riferimento ad Alessandro Tosini, reperibile via email all'indirizzo vdp2011@libero.it: è attiva anche la pagina Facebook “Vocabolari di Pace” dove tenersi aggiornati sulle attività del gruppo.
FEDERICO MIGLIORATI 12 gen 00:00