lock forward back pause icon-master-sprites-04 volume grid-view list-view fb whatsapp tw gplus yt left right up down cloud sun
Brescia
di REDAZIONE ONLINE 20 mar 00:00

Scaip: uova di Pasqua in aiuto del volontariato internazionale

Golose uova di cioccolato per sostenere le attività di cooperazione internazionale

A partire da domani, venerdì 20 marzo, presso gli spazi dell'ex Coffea di corso Mameli 34 a Brescia, la ong bresciana Scaip aprirà un presidio per sostenere le attività di cooperazione internazionale: l'associazione proporrà golose uova di finissimo cioccolato venezuelano, prodotte artigianalmente dal laboratorio "Sorelle Righetti" di Brescia, nella versione al latte o fondente.
Ritorna la formula del temporary shop che durante il periodo natalizio ha conquistato l'affetto di molti bresciani. L'iniziativa è resa possibile dal Comitato "Corso delle mercanzie", gruppo costituito con l'obiettivo di valorizzare via Mameli e le sue storiche attività commerciali; il comitato ha fornito gratuitamente lo spazio commerciale allo Scaip, che da oltre trent'anni si occupa di cooperazione internazionale attraverso l'aiuto delle istituzioni e dei privati.

Le uova di Pasqua rappresentano un'opportunità di finanziamento e un'occasione per avvicinare grandi e piccini alle problematiche di alcune popolazioni dell'Africa e del Sud America. Volutamente nell'uovo non ci sarà la sorpresa: una “piccola privazione” che simbolicamente rappresenta una rinuncia che i nostri bambini fanno a favore dei coetanei meno fortunati dall’altra parte del mondo. Un piccolo ma non banale gesto anti-consumismo che, se spiegato ai bambini, può diventare stimolo educativo. Il ricavato (l’offerta minima per ogni uovo è di 10 €) sarà destinato ai progetti di microcredito operativi in Mozambico e ai progetti alimentari del Brasile.

Il temporary shop sarà gestito dai volontari Amici dello Scaip; sarà aperto nei fine settimana 20, 21 e 22; 27, 28 e 29 marzo e 3, 4 aprile (venerdì e sabato dalle 10 alle 12:30 e dalle 15 alle 19, domenica dalle 10 alle 12). Sul sito www.scaip.it tutti i dettagli dell'iniziativa.
REDAZIONE ONLINE 20 mar 00:00