lock forward back pause icon-master-sprites-04 volume grid-view list-view fb whatsapp tw gplus yt left right up down cloud sun
Pisa
di ELISA PELLEGRINELLI 16 gen 15:32

Brescia sconfitto in trasferta dal Pisa

Ascolta

L’Arena Garibaldi ospita il Brescia per una partita tra due squadre vicine in classifica. La Leonessa, con 22 punti e il Pisa con 21, che tuttavia ha disputato un match in meno. L’obbiettivo è sicuramente quello di portarsi a casa un punteggio pieno, con il Brescia schierato senza Torregrossa, tornato nel campionato di Serie A nella rosa della Sampdoria. Il match si conclude con il risultato di 1

Il match vede Dionigi schierare un 4-3-3, preferendo Ayé a Donnarumma come titolare. Il Brescia ci prova al 5’ con Dessena, ma Perilli non si lascia sorprendere. Al 13’ arriva il primo giallo della partita per un intervento falloso di Mazzitelli. Il Pisa trova già al 21’ la prima rete della partita, con il difensore Lisi che, dopo una palla respinta da Joronen su tiro di Vindo, intercetta e centra senza problemi la porta. Altra occasione per il Pisa al 33’, con Marconi che prende il traversone. Il primo parziale si conclude dopo 1’ di recupero con i pisani in vantaggio. 

La ripresa vede un Brescia che fa fatica ad attaccare e si ritira nella propria metà campo. Al 51’, Lisi crossa da destra e Marconi manca di poco il pallone in area. Triplo cambio per il Brescia al 61’: escono Jagiello, van de Looi e Dessena, entrano Labojko, Donnarumma e Bisoli. Punizione per la Leonessa al 69’ con Martella che cerca la porta, ma il pallone finisce lungo. Ennesima occasione per il Pisa con un cross di Sibilli per Marconi, ma Joronen riesce a fermare l’azione. Al 73’ Dionigi sostituisce Ragusa per Ghezzi. Anche Ayé vien sostituito da Friðjónsson all’80’. Il direttore di gara Amabile concede 6’ di recupero. Giallo per Benedetti al 92’ e per Mateju al 94’. La partita termina con la vittoria del Pisa per 1 a 0. 

ELISA PELLEGRINELLI 16 gen 15:32