lock forward back pause icon-master-sprites-04 volume grid-view list-view fb whatsapp tw gplus yt left right up down cloud sun
Brescia
di VITTORIO BERTONI 27 gen 00:00

Centrale del latte: il sogno continua

Nona vittoria consecutiva per il Basket Brescia. Il prossimo appuntamento è domenica 1 febbraio a Biella

Chiesta a gran voce dal coach Andrea Diana, è arrivata contro Torino, seppur al termine di una gara al cardiopalma (98-96 dopo un supplementare), anche la 'nona' vittoria consecutiva. Al di là dei 2 punti, che consentono di rimanere nella scia di Verona in attesa del posticipo del terzo turno di ritorno mercoledì 28 a Mantova, la rivincita contro un “top team” significa molto per la Leonessa del basket in termini di morale e di consapevolezza dei propri mezzi. Una partita nella quale la Centrale sembra soffrire la fisicità degli ospiti e va più volte sotto, ma recupera punto su punto sospinta dal tifo di un palazzetto gremito. L'inizio della gara è favorevole per Torino.

Brescia risponde: prima arriva il pareggio e poi addirittura un parziale di 10-0. I ragazzi di coach Luca Bechi si accendono nel secondo quarto ribaltando il match con un mortificante parziale di 15-2. Nel terzo periodo Torino scappa fino a +11, Brescia cerca di rimanere aggrappata alla partita, ma si va all’ultimo quarto con un vantaggio per gli ospiti di ben 9 lunghezze. I ragazzi di Diana continuano a giocare ottima pallacanestro, Torino fatica sempre più a rispondere nel girone infernale che è il San Filippo e Brescia torna a -1.

Quando la partita sembra incanalata su binari favorevoli, gli ospiti, grazie alle ottime percentuali dalla lunetta, riescono a riportarsi a stretto contatto e a 25 secondi dal termine il punteggio è in parità: 83-83. L’ultimo tiro è nelle mani di Fernandez, che non trova però il canestro, allungando la sfida di cinque minuti. Brescia dimostra di aver più fame e la partita si incanala verso i 2 punti. Negli ultimi istanti il tiro della disperazione non trova il fondo della retina e la Centrale può festeggiare la nona vittoria consecutiva. Dopo il posticipo di Mantova, domenica 1 febbraio ancora trasferta in quel di Biella. Per continuare a sognare.
VITTORIO BERTONI 27 gen 00:00