lock forward back pause icon-master-sprites-04 volume grid-view list-view fb whatsapp tw gplus yt left right up down cloud sun
Verona
di ELISA PELLEGRINELLI 20 ott 22:55

Il Brescia perde al Bentegodi

Ascolta

La quarta giornata di Serie B vede il Brescia di Lopez scendere in campo contro il Chievo Verona nella cornice del Bentegodi. Un match equilibrato che si conclude con la vittoria dei gialloblu per 1 a 0

La quarta giornata di Serie B vede il Brescia di Lopez scendere in campo contro il Chievo Verona nella cornice del Bentegodi. 

Nei primi 10’ il Chievo si avvicina al vantaggio con Viviani, che manca di un filo lo specchio della porta di Joronen. La difesa del Chievo tarda a coprire sulle ripartenze del Brescia. Dessena tenta un tiro al 17’ ma la conclusione non trova il goal. Al 18’ Ndoj riceve un calcio piazzato e ci prova di prima intenzione, ma ancora una volta il muro gialloblù ribatte. Joronen para al 24’ un tiro potente di Fabbro, che però si rivela troppo centrale. I gialloblu passano in vantaggio al 35’ con Garritano, che trova l’angolo con un destro che spiazza Joronen. Poco dopo, al 39’, il Chievo sfiora il raddoppio con Djordjevic, ma il tiro esce alto sopra la traversa. Il primo tempo si conclude con il vantaggio per 1 a 0 della squadra di casa.

La ripresa vede le due squadre organizzate in attacco, con molte occasioni già nei primi minuti. Al 55’ un rimbalzo su calcio di punizione di Ndoj non sorprende Semper, che para senza troppe difficoltà. Ayè decide di cominciare la sua partita, ma il tiro al 61’ è impreciso e non trova lo specchio della porta. Doppio cambio per il Brescia: fuori Zmrhal e Ndoj, dentro Skrabb e Łabojko. Anche i gialloneri optano per alcuni cambi, tra cui De Luca che, dopo qualche minuto dal suo ingresso in campo, viene ammonito al 76’. Donnarumma entra al posto di Spalek al 78’ per rinforzare l’attacco della Leonessa. Cartellino giallo anche per Papetti che commette fallo all’84’. Il direttore di gara offre 6’ di recupero e la partita si conclude con la vittoria del Chievo Verona per 1 a 0. 

ELISA PELLEGRINELLI 20 ott 22:55