lock forward back pause icon-master-sprites-04 volume grid-view list-view fb whatsapp tw gplus yt left right up down cloud sun
Milano
di ELISA PELLEGRINELLI 01 lug 20:58

L’Inter distrugge la Leonessa a San Siro

Ascolta

Il Brescia torna in campo a San Siro contro l’Inter di Conte. Lopez schiera un attacco a due, con Donnarumma e Ayé, preferito rispetto a Torregrossa. La Leonessa rimane ultima in classifica e la partita termina con il risultato schiacciante di 6 a 0

Il Brescia torna in campo a San Siro contro l’Inter di Conte. Lopez schiera un attacco a due, con Donnarumma e Ayé, preferito rispetto a Torregrossa. 

Al 5’ l’Inter sblocca la partita e si porta in vantaggio con Young. Al 20’ Mateju commette fallo in area e si guadagna un giallo. Sanchez conquista un rigore e i nerazzurri si portano sul 2 a 0. Cross teso di Dessena, ma Handanovič blocca l’azione senza problemi. Cooling break al 30’ a causa del caldo afoso di Milano. D’Ambrosio trova un colpo di testa vincente al 45’ e l’Inter ora è avanti di tre reti. Il direttore di gara ufficializza 3’ di recupero. 

La ripresa si apre con un altro goal per i nerazzurri, firmato da Gagliardini al 52’. Tentativo di cross che Torregrossa non riesce a finalizzare e il Brescia guadagna un corner. Semprini commette fallo e prende un giallo e Agoume lo segue due minuti dopo. La Leonessa prova a riprendersi e tenta un paio di tiri verso la porta di Handanovič. Conte sostituisce Moses per Candreva e fa entrare in campo anche Lukaku. Traversa dell’Inter al 69’ e corner guadagnato da Eriksen. Joronen non fa altro che cercare di contenere l’assedio nerazzurro. Torregrossa prova un tiro ad effetto che esce di poco alla destra di Handanovič. 

Lopez mette in campo Ghezzi per gli ultimi 10’ di match. Eriksen segna la rete del 5 a 0 all’83’, ma il colpo finale arriva con il goal di Candreva all’88’. La Leonessa rimane ultima in classifica e la partita termina con il risultato schiacciante di 6 a 0. 

ELISA PELLEGRINELLI 01 lug 20:58