lock forward back pause icon-master-sprites-04 volume grid-view list-view fb whatsapp tw gplus yt left right up down cloud sun
Brescia
di ELISA PELLEGRINELLI 09 feb 16:58

La prima di Lopez contro l’Udinese

Ascolta

La Leonessa resta in vantaggio fino alla fine del match, ma un goal al 92’ porta l’Udinese di Gotti al pareggio

Lopez esordisce alla 23° giornata di campionato e schiera Balotelli come capitano della Leonessa. Il modulo 4-3-1-2 vede la mancanza di Torregrossa, squalificato nella scorsa partita. Traversone di Lasagna dopo soli 2’ di gioco: l’Udinese è già in assedio. Punizione troppo profonda di Tonali, che non dà problemi a Musso. Jajalo ammonito per un fallo su Balotelli, che guadagna una punizione dai 30 metri. Cross morbido di De Paul, ma Joronen controlla il pallone. Angolo per l’Udinese al 12’, ma l’azione confusionaria viene chiusa da Chancellor. SuperMario tira da fuori area e sbaglia di poco al 20’. Ultimo quarto d’ora molto concitato, con Lasagna che sfiora il goal al 40’. Due parate di Joronen salvano il Brescia e l’arbitro manda tutti negli spogliatoi dopo il minuto di recupero.

Nessun cambio in apertura di ripresa. Primo corner per l’Udinese al 50’ e giallo per Sema, che commette fallo su Tonali. Occasione Brescia al 61’ e contropiede bianconero con Joronen che blocca il tiro di Lasagna. Ayè ci prova con il destro, ma Musso para in scioltezza. Ennesima traversa per la squadra di Gotti al 67’ e Lopez sostituisce Dessena con Bjarnason. Tonali batte dai 40 metri e Cistana manda il pallone sul fondo. Ayè prende n brutto colpo in area al 77’ e l’arbitro controlla l’azione al VAR. Si riprende con una rimessa dal fondo di Musso. Bisoli centra la porta all’81’ e il Brescia si porta in vantaggio. Okaka anticipa Cistana e Joronen, ma il pallone esce, così come Balotelli che viene sostituito da Donnarumma. L’arbitro assegna cinque minuti di recupero e l’Udinese pareggia al 92’. Il match si conclude in parità e il Brescia riesce a guadagnare un punto. 

ELISA PELLEGRINELLI 09 feb 16:58