lock forward back pause icon-master-sprites-04 volume grid-view list-view fb whatsapp tw gplus yt left right up down cloud sun
Brescia
di ELISA PELLEGRINELLI 24 set 23:37

La Juve vince ma il Brescia convince

La Juve batte il Brescia 2 a 1. Il Rigamonti ospita un match ricco di occasioni, dove la Juventus di Sarri vince contro il Brescia. Le due squadre hanno confezionato una partita bella da vedere e da vivere, con un gioco rapido e concreto

Il Brescia di Corini scende in campo al Rigamonti carico d’energia e voglia di giocarsi una partita che molti davano per persa ancora prima che iniziasse. Mario Balotelli torna in campo nella sua squadra, nella sua città, e gioca fin dal primo minuto. La rete di Szczesny si gonfia al 4’, con un goal di Donnarumma su assist di Romulo. Il Brescia si sblocca e punta sulla velocità, ma la Signora è una squadra attenta, che cerca di intercettare ogni pallone. Dopo il giallo a Khedira e l’entrata di Cuadrado, la Leonessa ha un colpo di sfortuna. Chancellor sfiora il pallone e commette autogol al 40’, portando le squadre in netta parità.

Tutti negli spogliatoi, Sarri e Corini decisi a spronare le squadre verso la vittoria. Rientrati in campo, i giocatori vogliono concretizzare le tante palle goal del match. Non mancano calci d’angolo e punizioni, ma nessuna sembra andare a segno. L’occasione però arriva per la Juventus di Sarri: Dybala tira una punizione sulla barriera del Brescia, Pjanić intercetta e centra la porta di Joronen con un tiro angolato e preciso. Ora la Juventus è in vantaggio, ma la partita rimane tesa e di alto livello.  Il Brescia fa entrare Matri al 64’, mentre la Juventus opta per Bernardeschi, che sostituisce Ramsey al 69’. La Leonessa d’Italia ha due occasioni goal negli ultimi venti minuti del match: la prima con un colpo di testa di Mario Balotelli, la seconda con un tiro di Dessena dal secondo palo. La partita si conclude con un Brescia che perde in casa, ma che può essere fiero dell’alto livello di gioco mantenuto per tutta la durata della partita.

ELISA PELLEGRINELLI 24 set 23:37