lock forward back pause icon-master-sprites-04 volume grid-view list-view fb whatsapp tw gplus yt left right up down cloud sun
Brescia
di ELISA PELLEGRINELLI 29 ott 23:10

L’Inter porta a casa tre punti

Ascolta

Corini e Conte schierano due formazioni pronte a dare il tutto per tutto: il match al Rigamonti è teso. Dopo i due goal nerazzurri, il Brescia riesce a riportarsi vicino al pareggio con Bisoli, ma questo non basta. L’inter si porta a casa tre punti con un risultato finale di 2 a 1

La squadra di Conte entra al Rigamonti carica di speranze, per trovare i tre punti e riprendersi il primo posto in classifica. Il Brescia si difende, ma Lautaro, con un tiro dai 30 metri deviato da Cistana, segna la prima rete del match al 23’. Giallo per Candreva al 26’ dopo un intervento in ritardo ai danni di Romulo. angolo per l’Inter al 33’, ma la conclusione è alta sopra la traversa. Pallonetto sul secondo palo di Lautaro al 41’, ma il pallone finisce sul fondo. Dopo la rimessa di Alfonso, il possesso palla è ancora nerazzurro. Il primo tempo si conclude con una scarrellata di falli e il clima diventa sempre più teso.

Non ci sono cambi durante la ripresa e le squadre tornano in campo più cariche di prima. L’Inter attacca subito, ma Balotelli risponde con un tiro angolato salvato da Handanovič. Corner per il Brescia al 48’, con una doppia occasione goal salvata ancora dal portiere nerazzurro. Calcio di punizione per la Leonessa al 55’, ma la conclusione non gonfia la rete dell’Inter. Lukaku segna in contropiede al 62’, dopo un quarto d’ora di assedio del Brescia. Martella entra al 67’ e al 75’ Bisoli gonfia la porta e segna un possibile inizio di rimonta per la Leonessa. Entra Matri all’85’ per rafforzare il triangolo d’attacco del Brescia: l’unico difensore rimasto in campo ormai è Cistana. Con una rovesciata di Balotelli al 92’ si chiudono le speranze per la vittoria e la partita si conclude al 94’, con la vittoria dell’Inter per 2 a 1. 

ELISA PELLEGRINELLI 29 ott 23:10