lock forward back pause icon-master-sprites-04 volume grid-view list-view fb whatsapp tw gplus yt left right up down cloud sun
Brescia
di MARIO RICCI 04 set 00:00

Tennis in carrozzina: presentati gli Italian Open di Brescia

Presentata la terza edizione: tremila dollari di montepremi. In gara anche il bresciano Silviu Culea che difenderà i colori azzurri.

Non c’è due senza tre. Presentata l’edizione 2015 dei Camozzi Italian Open in programma presso i campi in terra rossa del Tennis Forza e Costanza di via Signorini 10 in città dal 10 al 13 settembre prossimi. Per l’occasione, il tennis in carrozzina è pronto a scrivere un’altra pagina di spettacolo, impegno sociale e solidarietà. Grazie soprattutto agli sforzi di Active Sport, società bresciana organizzatrice dell’evento inserito nel circuito internazionale.

Confermato il montepremi di tremila dollari anche per questa terza edizione che – assicurano gli addetti ai lavori – si preannuncia di grande livello tecnico vista la partecipazione di un cast di prim’ordine. Non poteva mancare il vincitore dello scorso anno, l’austriaco Martin Legner numero 23 al mondo. Ci si aspetta molto anche dagli azzurri con i due atleti di punta Fabian Mazzei e Silviu Culea. Il primo bolognese, il secondo bresciano numero 78 del ranking ed entrambi protagonisti di una stagione brillante culminata con la conquista del tricolore a squadre. Per gli atleti stranieri il Camozzi Italian Open rappresenterà anche un importante opportunità per conquistare punti in vista delle qualificazioni alle prossime Paralimpiadi.

Gli incontri scatteranno giovedì 10 dalle 9 alle 20 per concludersi domenica 13 con la finale maschile al mattino. Finale femminile in programma il giorno prima. L’ingresso è gratuito, per info: www.camozziitalianopen.com.

Sabato 12, come evento collaterale, si terrà un convegno dal tema dell’inclusione delle persone con disabilità: l’appuntamento è presso la sede di Domus Salutis dalle 9,30 alle 12. Nel pomeriggio, invece, andrà in scena un Open Day al Forza e Costanza con la possibilità – aperta a tutti – di conoscere meglio il mondo del tennis in carrozzina e handbike.
MARIO RICCI 04 set 00:00