lock forward back pause icon-master-sprites-04 volume grid-view list-view fb whatsapp tw gplus yt left right up down cloud sun
Brescia
di REDAZIONE 18 giu 10:02

Vetrina d'autore a Spigolandia

Da lunedì 15 giugno la Vetrina d’Autore ospita all’interno di Spigolandia, le ceramiche artigianali di Primo Fuoco, il brand di Massimo Bertin,

Da lunedì 15 giugno la Vetrina d’Autore ospita all’interno di Spigolandia, le ceramiche artigianali di Primo Fuoco, il brand di Massimo Bertin, 41 anni, origini venete ma trapiantato a Lonato del Garda. La vetrina di Spigolandia diventerà quindi per un mese uno spazio espositivo dedicato all’artigianato di qualità, in cui poter acquistare pezzi unici realizzati a mano.

Il progetto Vetrina d’Autore, inaugurato a novembre del 2019, è il nuovo spazio espositivo e di vendita all’interno di Spigolandia. Nel piccolo temporary dedicato alle collezioni speciali realizzate da designer, artigiani o stilisti, tutti i clienti possono scegliere tra oggetti e abiti, senza rinunciare all’attenzione per l’ambiente, le persone e la qualità. Con questo progetto Spigolandia vuole creare sinergie con altre realtà del territorio sensibili al tema del commercio etico: oltre al mondo dell’usato esistono infatti altre forme di acquisto consapevole che possono fare bene all’ambiente e alle persone.

Primo Fuoco ceramica è il progetto di Massimo Bertin. Avvicinatosi casualmente alla ceramica nel 2008 attraverso un corso di ceramica tradizionale, si specializza poi nella creazione dei propri smalti, nella tecnica del tornio e nella lavorazione del gres, la combinazione che ancora oggi lo accompagna nella creazione dei suoi prodotti. Fino al 2018 ha lavorato parallelamente come informatico, poi ha deciso di cambiare drasticamente la sua vita, dedicandosi a tempo pieno all’arte della ceramica, creando un laboratorio nel seminterrato di casa e iniziando a creare oggetti in gres per l’uso quotidiano.

Il mese a cavallo fra giugno e luglio vedrà quindi la presenza di Primo Fuoco Ceramica. La collaborazione prende avvio a seguito di una call di partecipazione volontaria diffusa attraverso i canali social di Spigolandia (@spigolandia – instagram e facebook) a cui hanno aderito diverse realtà artigianali, che nei prossimi mesi si alterneranno all’interno dello spazio espositivo.

Spigolandia è un’iniziativa della Rete CAUTO, che riunisce il Consorzio e le tre Cooperative Sociali nate a Brescia dal 1995 ad oggi; eticità, ecologia e creatività si condensano nella proposta di articoli in vendita presso il negozio: belli e alla portata di tutti.

REDAZIONE 18 giu 10:02