lock forward back pause icon-master-sprites-04 volume grid-view list-view fb whatsapp tw gplus yt left right up down cloud sun
Brescia
di LARA PEZZOTTI 23 feb 11:15

A scuola contro il femminicidio

“A scuola contro la violenza sulle donne” è un seminario promosso da regione Lombardia in collaborazione con il Centro antiviolenza, Associazione Case delle donne di Brescia, il Comitato Pari opportunità Ordine degli avvocati di Brescia, con il patrocinio del Comune di Brescia.

Il seminario è un progetto per docenti e dirigenti scolastici di ogni ordine e grado, con l’obbiettivo di promuovere le pari opportunità e la prevenzione del fenomeno della violenza contro le donne.

Il progetto è costituito da quattro incontri online sulla piattaforma di Google Meet, nei giorni di: Martedì 16 marzo, martedì 30 marzo, mercoledì 7 aprile e venerdì 23 aprile, dalle ore 15.00 alle ore 18.30. Ogni giorno verranno affrontate differenti tematiche sempre incentrare a sensibilizzare l’attenzione nei confronti della donna, con la partecipazione di vari esperti: docenti universitari, filosofi, magistrati e fondatori di onlus che porteranno le loro testimonianze. Fra questi ricordiamo Mariasole Bannò, docente dell’università degli Studi di Brescia che nella prima giornata parlerà dell’andamento del fenomeno del femminicidio attraverso il ricorso dei dati statistici. Seguiranno le testimonianze di Ivana Giannetti fondatrice del telefono azzurro e rosa a Brescia e la criminologa Cinzia Mammoliti; l’incontro si concluderà con la presentazione del Piano Nazionale Codice Rosso e la sua attuazione da parte dell’avvocato Beatrice Ferrari e del magistrato Barbara Benzi.

Per maggiori informazioni e chiarimenti consultare il sito www.abba-ballini.edu.it.

LARA PEZZOTTI 23 feb 11:15