lock forward back pause icon-master-sprites-04 volume grid-view list-view fb whatsapp tw gplus yt left right up down cloud sun
di RICKY BARONE 30 gen 12:19

Osvaldo Poli in San Cristo

Un incontro con lo psicologo e psicoterapeuta per il percorso di formazione del Movimento Ecclesiale Carmelitano

Il Movimento Ecclesiale Carmelitano, realtà presente da oltre vent’anni a Brescia e in varie città italiane ed estere, nell’ambito del proprio percorso di approfondimento spirituale e pedagogico per ragazzi, giovani e adulti, organizza un incontro con Osvaldo Poli (nella foto). Il titolo dell’incontro è “Essere buoni genitori: come evitare di “sbagliare con i figli” … senza volerlo” ed è previsto sabato 1 febbraio 2020 alle 17, presso il complesso di San Cristo, via Piamarta 9 a Brescia (info 346/7259462). Osvaldo Poli è psicologo e psicoterapeuta specializzato nelle dinamiche comportamentali tra genitori e figli, autore di numerosi testi e promotore di diverse iniziative di formazione per educatori e genitori. Si occupa principalmente della consulenza e della formazione dei genitori e della coppia, collaborando con vari gruppi, istituzioni e riviste. Ha promosso la creazione e la diffusione delle esperienze conosciute come “Scuole dei genitori”, per sostenere la capacità educativa della famiglia e la sintonia della coppia. Il tema dell’educazione, che coinvolge la famiglia, la scuola, le istituzioni, è ultimamente molto sentito, in una società nella quale è cresciuta la consapevolezza e la preoccupazione dell’essere immersi in una situazione di emergenza, nella quale tutti i soggetti sembrano incapaci di capire pienamente quale sia il compito loro affidato. L’incontro con il prof. Poli sarà occasione per approfondire questo argomento delicato e urgente, partendo dal ruolo centrale dei genitori. Si segnala la disponibilità del parcheggio presso il complesso San Cristo con accesso da Piazza Tebaldo Brusato e poi in via Musei (anche in caso di entrambi i varchi attivi) e proseguendo fino a via Piamarta sino al parcheggio dei Saveriani (l’ingresso è obbligatorio, è vietato lasciare l’auto fuori).

RICKY BARONE 30 gen 12:19