lock forward back pause icon-master-sprites-04 volume grid-view list-view fb whatsapp tw gplus yt left right up down cloud sun
di PINO RAGNI 13 feb 09:27

Alla scoperta delle Chiese Pentecostali

Ascolta

L’Ufficio per l’ecumenismo con la Scuola di Teologia per Laici e con il Servizio per i nuovi movimenti religiosi propone il XIV Corso sull’ecumenismo

L’Ufficio per l’ecumenismo con la Scuola di Teologia per Laici e con il Servizio diocesano per i nuovi movimenti religiosi propone il XIV Corso sull’ecumenismo “Le Chiese Pentecostali ed Evangelicali”. Con la parola ecumenismo si indica l’impegno per ritrovare l’unità tra chi, pur professando una comune fede in Cristo, appartiene a Chiese, a comunità differenti. Il termine cui si ispira in realtà è precristiano. Ecumenismo deriva dal greco oikoumene, participio passato di oikein, verbo che significa abitare; indica il desiderio di riunificare tra loro i cristiani che lo popolano. I Pentecostali sono il gruppo evangelico di matrice protestante più diffuso in Italia e abbracciano numerose comunità. I Pentecostali nascono negli Stati Uniti nei primi anni del Novecento. Le assemblee di Dio sono rappresentate in Italia da circa 250mila fedeli. In Cile i Pentecostali costituiscono il 20% della popolazione, in Messico sono circa 3 milioni e in Brasile 20 milioni. Le chiese evangeliche presenti in Italia possono dividersi in due gruppi: le “chiese storiche” che risalgono al periodo della Riforma fino all’Ottocento, e le più recenti chiese dell’area cosiddetta “evangelical” o “evangelico-conservatrice”. Il programma è il seguente: sabato 14 marzo, dalle 14.30, “Origini, storia e attualità dei movimenti pentecostali” con la prof.ssa Teresa Francesca Rossi; Associate Director del Centro Pro Unione di Roma è Docente di teologia ecumenica presso la Pontificia Università S. Tommaso d’Aquino e presso il Pontificio Ateneo S. Anselmo. Sabato 21 marzo, “La teologia dei movimenti pentecostali” con il prof. Carmine Napolitano (nella foto), Pastore, preside della Facoltà pentecostale di Scienze religiose di Bellizzi e Presidente Federazione Chiese Pentecostali; alle 16.30 “Chiese pentecostali: quale pastorale?” con Geoffrey Allen, Pastore della Chiesa evangelica della Riconciliazione. Sabato 28 marzo, alle 14.30, “Il dialogo tra la Chiesa cattolica e le Chiese pentecostali” con mons. Juan Usma Gomez; esperto conoscitore del movimento pentecostale, è capo ufficio del Pontificio Consiglio per la Promozione dell’Unità dei Cristiani; alle 16.30 “Il dialogo tra le Chiese evangeliche e le Chiese pentecostali” con Anne Zell, Pastora della Chiesa valdese di Brescia. Il corso si terrà presso il Polo culturale di via Bollani 20. Le iscrizioni si ricevono entro il 9 marzo 2020 presso l’Ufficio per l’ecumenismo, telefonando allo 030.3722350 oppure all’indirizzo mail ecumenismo@diocesi.brescia.it. Il contributo richiesto per la partecipazione è di 30 euro.

PINO RAGNI 13 feb 09:27