lock forward back pause icon-master-sprites-04 volume grid-view list-view fb tw gplus yt left right up down cloud sun
Brescia
di GABRIELE BAZZOLI 08 nov 08:35

In cammino verso la santità

L’Ufficio per gli Oratori, i Giovani e le Vocazioni offre ai bambini, alle famiglie e ai ragazzi il materiale per vivere l’Avvento. Due gli strumenti predisposti

In cammino verso la santità, questo il percorso proposto dal Vescovo Pierantonio per l’anno pastorale e il punto di partenza della sussidiazione che l’Ufficio per gli Oratori, i Giovani e le Vocazioni offre ai bambini, alle famiglie e ai ragazzi degli oratori bresciani. La proposta di Avvento si compone di due diversi strumenti: “Di che sogno sei?” il sussidio per la preghiera in famiglia – adatto anche per la realizzazione del “buongiorno Gesù” – preparato insieme all’equipe di catechisti della parrocchia di Castenedolo, che si compone di un libretto, 24 card con le immagini di alcuni santi e personaggi dell’infanzia di Gesù particolarmente significativi e il kit per preparare un “acchiappasogni”.

Qual è il sogno di Dio su ognuno di noi? Cosa avrà sognato Gesù bambino, quando era nella mangiatoia accanto a Maria e Giuseppe? Non è banale rispondere che quei sogni contengono anche le nostre vite, l’immagine di uomini e donne santi e felici. Le varie giornate del cammino saranno accompagnate dalla presenza di un testimone: una persona che ha saputo scoprire presto il sogno di Dio nella sua vita. La parola di Dio, un breve commento e un impegno quotidiano aiuteranno a conoscere e scegliere il sogno di santità unico e irripetibile che il Signore ha pensato per noi. Durante le domeniche i bambini saranno invitati a cogliere alcune testimonianze di carità – dal titolo “buoni come il pane – il buon sapore della vita”, offerte dalla Caritas diocesana, che permetteranno loro di riconoscere un’attenzione particolare ai piccoli e ai deboli, propria del periodo di Avvento.

“Chiedi, cerca e troverai!” è la proposta pensata per i ragazzi delle medie e delle superiori, realizzata insieme ad alcuni giovani del Seminario diocesano. Si compone di un libretto quotidiano. Un detto ebraico racconta che in principio Dio creò il punto di domanda e lo depose nel cuore dell’uomo. Ecco perché il cammino verso la santità proposto a ragazzi e adolescenti parte dalle loro domande e trova le prime risposte nella parola di Dio che viene proposta quotidianamente.Tutti i sussidi sono già in distribuzione all’Emporio del Centro Oratori Bresciani, è possibile prenotarli o vederne l’anteprima sul sito www.oratori.brescia.it.

GABRIELE BAZZOLI 08 nov 08:35