lock forward back pause icon-master-sprites-04 volume grid-view list-view fb whatsapp tw gplus yt left right up down cloud sun
di MARIO GARZON 11 lug 12:10

Brescia su Rai e Mediaset

Le bellezze del territorio protagoniste in queste settimane in alcune trasmissioni delle maggiori emittenti nazionaliã

Appuntamento televisivo per Brescia e tutta la sua provincia, le cui bellezze, attrazioni ed itinerari saranno raccontati sui canali TV delle principali emittenti pubbliche e private nazionali. Telecomando alla mano e televisori sintonizzati su Rai1, per vedere Brescia raccontata da Margherita Adamo nel contesto di Easy Driver, il celebre programma in onda il sabato pomeriggio, dedicato al mondo dei motori, delle automobili e dei viaggi le cui caratteristiche vengono illustrate nel corso dell’itinerario, in questo caso avente per destinazione la Leonessa d’Italia.

Set. Grazie al sostegno burocratico, operativo e logistico messo in campo dalla Film Commission del Comune di Brescia, set d’eccezione per le riprese effettuate nei giorni tra il 25 e il 28 giugno sono stati Piazza della Loggia con l’omonimo palazzo e il loggiato veneziano sulla cui torre domina l’orologio, Piazza Duomo – unicum in Italia per la presenza delle due cattedrali affettuosamente soprannominate dai bresciani “vecchia” e “nuova” - il Tempio Capitolino e, infine, il Castello bresciano che ha offerto una panoramica della città dall’alto.

Brixia. Scorci e architetture si sono rivelati eccellenti escamotage per illustrare la magnificenza e la complessità della Brixia romana - con accenni agli affreschi rinvenuti nella quarta cella del Santuario Repubblicano o l’eccezionalità del sito che vanta il primato d’estensione nel nord-Italia - ma anche le vicende di bresciani illustri come Paolo VI, a cui è intitolata l’omonima piazza e il cui nome è stato recentemente oggetto d’attenzione nazionale, complice il grande evento della sua canonizzazione.

Pillole. “Pillole” bresciane sono già andate in onda nei giorni scorsi sui principali canali del gruppo Mediaset, con 36 cartoline meteo interamente dedicate al territorio, unitamente a due video promozionali che operano un focus su alcuni tra i principali brand territoriali, come i tre siti bresciani dichiarati patrimonio dell’umanità Unesco, la Mille Miglia, il Lago di Garda, la Franciacorta, il comprensorio Ponte di Legno – Tonale, senza dimenticare “luoghi simbolo” come il Vittoriale degli Italiani di Gardone Riviera, il Castello di Padernello nella pianura bresciana, Monte Isola nel Sebino, o la varietà gastronomica che accompagna ciascun itinerario, declinando gusti e profumi a seconda della specificità dei luoghi. L’iniziativa s’inserisce nel programma di strategie messe in campo da Visit Brescia, con l’obiettivo di favorire la promozione turistica del territorio e consolidare la destination reputation della città e della sua provincia.

MARIO GARZON 11 lug 12:10