lock forward back pause icon-master-sprites-04 volume grid-view list-view fb whatsapp tw gplus yt left right up down cloud sun
di REDAZIONE 27 apr 11:35

Orders al Museo Diocesano

Venerdì 7 maggio alle ore 18:00 presso il Museo Diocesano di Brescia si inaugura la mostra personale di Francesco Ciavaglioli, vincitore assoluto del Premio Nocivelli 2020 curata da Daniele Astrologo Abadal. Il progetto Orders è un punto di approdo della ricerca artistica di Francesco Ciavaglioli che da anni si interroga sulla relazione tra immagini e riproducibilità, integrando nella sua pittura dei processi seriali come strumento di rappresentazione. Il cuore di questo progetto è l’idea di Giardino, sia da un punto di vista estetico che concettuale. Il giardino, in ogni parte del pianeta, è sempre la metafora del nostro rapporto con la natura e con il mondo.

Ogni volta che l’uomo traccia un solco sulla terra, un confne che sancisce un dentro e un fuori, nasce il giardino. In questo luogo l’uomo colleziona e studia gli elementi del mondo. Ogni giardino è una cosmogonia di signifcati a seconda delle epoche e delle culture, ma soprattutto esso rappresenta il luogo sicuro per eccellenza, uno spazio fnito e defnito nel vasto e oscuro mondo. Il Giardino è ordine contro la ferocia della natura ed è natura divisa in ordini, è l’immagine profondamente umana del nostro stare al mondo. In mostra sono presenti diverse opere pittoriche facenti parte della produzione più recente dell'artista e si articola nelle sale del Museo Diocesano con un allestimento in forte relazione con lo spazio. Oltre alle opere su tela sono infatti presenti una serie di interventi pittorici ambientali pensati appositamente per le sale del museo. A chiudere il percorso espositivo troviamo il libro d'artista dal titolo Disorder prodotto espressamente per la mostra. In questo volume l'artista rielabora il concetto di erbario proponendo una botanica digitalizzata ed esplosa, che abbandona qualsivoglia esattezza scientifca in favore di un'espansione caotica e inesorabile.


REDAZIONE 27 apr 11:35