lock forward back pause icon-master-sprites-04 volume grid-view list-view fb whatsapp tw gplus yt left right up down cloud sun
Brescia
di REDAZIONE ONLINE 09 apr 00:00

"Roma e le genti del Po": integrazione e scontri in tre secoli di storia

Dal 9 maggio al 16 gennaio del prossimo anno, sarà possibile visitare la mostra "Roma e le genti del Po" presso il museo Santa Giulia; la prima mostra che non farà luce solo su Brixia, ma anche sulla vicenda dell'unione tra la Roma repubblicana e le genti del Po, grazie a circa 500 reperti selezionati

Brescia dedica una mostra alla storia romana, dal titolo “Roma e le genti del Po. Un incontro di culture. III-I secolo a.C.”: un’importante esposizione archeologica, presso il Museo di Santa Giulia, con 500 reperti selezionati, alcuni provenienti da musei ed istituzioni italiane, altri da scavi recenti. La mostra è curata dalla Direzione generale archeologica del MiBac, dalla Soprintendenza archeologica della Lombardia, dal Comune di Brescia e dalla Fondazione Brescia Musei. In occasione dell’inaugurazione della mostra, che avverrà 9 maggio 2015, Brescia svelerà inoltre la Quarta Aula del tempio Repubblicano e il grande Teatro Romano.

Ma perché Brescia? Si farà certo luce sulle condizioni della Brixia dei romani, ma non solo, per la prima volta non verrà illustrata l’origine della sola città, ma verrà raccontata la vicenda dell’unione tra la Roma repubblicana e le genti del Po. E’ la storia di una trasformazione durata tre secoli. E’ la vicenda sociale caratterizzata da incontri e scontri, di prevaricazione ed integrazione. E’ la trasformazione fisica del territorio, che ha visto disboscamenti, bonifiche e messe a coltura di terre fertili.

Attraversare le sale della mostra sarà come percorrere un viaggio di emozioni, grazie ad alcune installazioni interattive e multimediali, che catapulteranno gli spettatori in quei tempi lontani. Sarà poi possibile incamminarsi all’interno del Parco Archeologico, e sarà come entrare davvero dentro la storia, in un’esperienza da ricordare. Accompagnano la mostra il Catalogo generale, a cura di Luigi Malnati e Valentina Manzelli, e la Guida alla mostra e alla Brescia Repubblicana, a cura di Filli Rossi e Francesca Morandini, pubblicati entrambi dall’editore GAmm Giunti.

Biglietti mostra:
€ 13,00 biglietto intero BRIXIA: mostra + IV cella + Parco Archeologico: comprensivo di audio/video guida gratuita o di sistema microfonaggio per gruppi
€ 11,00 biglietto ridotto BRIXIA: mostra+ IV cella + Parco Archeologico: comprensivo di audio/video guida gratuita o di sistema microfonaggio
(dai 14 ai 18 anni; sopra i 65 anni; studenti universitari e delle accademie, possessori Giunti Card)
€ 10,00 biglietto ridotto BRIXIA: gruppi mostra+ IV cella + Parco Archeologico: gruppi da 15 a 30 persone e convenzioni
€ 6,00 biglietto ridotto BRIXIA: scuole mostra+ IV cella + Parco Archeologico: classi di min. 15 alunni e gruppi di minimo 10 studenti universitari;

Informazioni e prenotazioni
Centro Unico Prenotazioni
tel. +39.030.2977833-834
santagiulia@bresciamusei.com
www.bresciamusei.com
REDAZIONE ONLINE 09 apr 00:00