lock forward back pause icon-master-sprites-04 volume grid-view list-view fb whatsapp tw gplus yt left right up down cloud sun
Brescia
di REDAZIONE ONLINE 23 ott 00:00

Umanesimo cristiano e del lavoro nella tradizione bresciana: le nuove sfide

Sabato 24 ottobre alle ore 9 nel Salone Vanvitelliano di Palazzo Loggia si terrà l’incontro conclusivo del ciclo dedicato all'“Umanesimo cristiano e del lavoro nella tradizione bresciana e le nuove sfide”

Dopo aver trattato le radici più antiche, i protagonisti dell’800 e i pilastri del ‘900, il ciclo di incontri ideati e progettati dall’economista Marco Vitale, presidente della Vitale Novello Zane & C. e dall’UCID Brescia, si interroga sul futuro.

Aprirà l’incontro - che si terrà sabato 24 ottobre alle ore 9 nel Salone Vanvitelliano - lo storico Roberto Chiarini, con un intervento su i politici cattolici e democristiani del dopoguerra nel progetto costituzionale e nella politica di ricostruzione e sviluppo. Seguirà la tavola rotonda con le riflessioni sulle nuove sfide e sul ruolo e responsabilità del mondo dell’impresa e della cultura affidata agli economisti Stefano Zamagni e Marco Vitale, all’imprenditore Giacomo Gnutti, a Giovanni Palladino del movimento sturziano.

La tavola rotonda sarà introdotta da Angelo Ferro, già presidente UCID nazionale, con un intervento sul significato dei quattro “no” di Papa Francesco: “No a un’economia dell’esclusione, no alla nuova idolatria del denaro, no a un denaro che governa invece di servire, no all’iniquità che genera violenza”. Il confronto si concluderà con le riflessioni del Sindaco Emilio Del Bono.
REDAZIONE ONLINE 23 ott 00:00