lock forward back pause icon-master-sprites-04 volume grid-view list-view fb whatsapp tw gplus yt left right up down cloud sun
Brescia
di REDAZIONE 30 gen 16:51

Un mondo senza barbarie

Ascolta

Domenica 2 febbraio prosegue “Un mondo senza barriere”, ciclo di eventi a favore delle persone con disabilità organizzato dal Rotary Club Brescia Vittoria Alata e dall’Ensi, con il patrocinio del Comune di Brescia, di Amico Campus 2050 e della Congrega della Carità Apostolica

Domenica 2 febbraio prosegue “Un mondo senza barriere”, ciclo di eventi a favore delle persone con disabilità organizzato dal Rotary Club Brescia Vittoria Alata e dall’Ensi, con il patrocinio del Comune di Brescia, di Amico Campus 2050 e della Congrega della Carità Apostolica. Dopo il gradimento e l’elevata affluenza dei primi tre eventi del 2019 (rievocazione storica, piscina e ballo latino-americano), “Un mondo senza barriere” propone una giornata dedicata alla pet therapy con cani addestrati e con la partecipazione di Daria Florenzi, esperta nel settore e titolare de “Il Roccolino dog country club” di Gavardo. L’evento avrà luogo domenica 2 febbraio a partire dalle 10 alla parrocchia San Francesco da Paola, in via Benacense 27 a Brescia, dove sarà presente un ampio parcheggio interno con accesso facilitato per i partecipanti diversamente abili. Nel corso della giornata si svolgeranno attività di gioco con gli amici a quattro zampe e, alle 13, sarà offerto un pranzo. Nel pomeriggio si terrà un’esibizione di cani guidati dalle istruttrici e, alle 16,30, la premiazione dei partecipanti. L’evento sarà, come sempre, completamente gratuito e sarà dedicato alle persone con sindrome da autismo e alle loro famiglie. Il progetto “Un mondo senza barriere” è articolato in appuntamenti mensili e mira all’inclusione bidirezionale tra persone disabili e normodotati, con l’ambizione di creare occasioni periodiche di svago e di socialità in cui tutti abbiano la possibilità di condividere momenti ed esperienze, in un contesto amichevole e inclusivo.

REDAZIONE 30 gen 16:51