lock forward back pause icon-master-sprites-04 volume grid-view list-view fb whatsapp tw gplus yt left right up down cloud sun
03 giu 00:00

La gioia per don Marco

-

‘Matilda, Dei gratia si quid est. La cosa bella della fede è proprio riconoscere che se c’è qualcosa di bello viene dal Signore”.
Immensa è la gioia che ho sentito nell'apprendere questa notizia. Non penso capiti spesso di poter conoscere una persona prima che la stessa assuma una posizione così importante, in questo caso nella Chiesa. Un sacerdote come don Marco umile e di preghiera diventa … la luce del mondo; non può restare nascosta una città collocata sopra un monte, né si accende una lucerna per metterla sotto il moggio, ma sopra il lucerniere perché faccia luce a tutti quelli che sono nella casa. Così risplenda la vostra luce davanti agli uomini, perché vedano le vostre opere buone e rendano gloria al vostro Padre che è nei cieli. (Matteo 5,14-16)
03 giu 00:00