lock forward back pause icon-master-sprites-04 volume grid-view list-view fb whatsapp tw gplus yt left right up down cloud sun
Brescia
di VITTORIO BERTONI 13 mag 00:00

Coldiretti a "Brescia Expo Day"

Promuovere le eccellenze del territorio coinvolgendo i consumatori locali e stranieri: è questa la mission di Coldiretti

“Expo rappresenta una grande occasione per il futuro della nostra agricoltura”. Lo ha sostenuto convinto Ettore Prandini, presidente di Coldiretti Brescia, Lombardia e vice presidente nazionale nel giorno in cui inaugura nel padiglione dell'associazione posto sul cardo sud il “Brescia Expo Day”. “In un momento particolarmente difficile per l’agricoltura della nostra provincia, che è quella più significativa per numeri e volumi a livello nazionale e fra le più rappresentative a livello europeo, Coldiretti Brescia ha voluto investire in Expo per far conoscere a tutto il mondo le potenzialità del nostro territorio e far si che la distintività del 'made in Italy' possa dare le giuste soddisfazioni economiche alle nostre imprese”.

La giornata è stata caratterizzata da due momenti significativi. Al mattino, la presentazione dell’accordo nazionale tra Coldiretti e Airc sul tema del rapporto tra alimentazione e tumori. Dalla successiva tavola rotonda sono scaturite le indicazioni da seguire per mantenere un corretto stile di vita, partendo proprio da una sana alimentazione. Nel pomeriggio, il lancio del’iniziativa “#scelgovinibresciani”, in collaborazione con Slow Food, Arthob e Terranostra. Un progetto per la promozione e la valorizzazione delle eccellenze vinicole bresciane, che coinvolge i consumatori e che consiste nella pubblicazione sui social network Facebook, Instagram e Twitter di una fotografia che veda il vino protagonista.

Ogni mese, per tutta la durata di Expo, verrà premiata la migliore “wine photo” con una fornitura di vino e la possibilità di effettuare una visita guidata nelle cantine del territorio. “L’iniziativa – ha concluso Prandini - si pone l’obiettivo di tutelare le eccellenze del territorio bresciano coinvolgendo i consumatori locali e stranieri a degustare prodotti tipici di alta qualità. Oggi partiamo dal vino nella convinzione di proseguire con gli altri prodotti eccellenti frutto dell'impegno, della determinazione e della passione di tante persone”.
VITTORIO BERTONI 13 mag 00:00