lock forward back pause icon-master-sprites-04 volume grid-view list-view fb whatsapp tw gplus yt left right up down cloud sun
di EMILIO GUZZONI 26 ott 11:11

Disagio e sofferenza

Egregio Direttore,

Ho 76 anni e nella mia vita ho sempre cercato di mettere al primo posto Gesù, la S. Chiesa, la vita e la famiglia, consapevole dei miei limiti, ma fidando nell’aiuto di Dio. Per questo ho cercato anche di accogliere con rispetto ed obbedienza gli insegnamenti dei pontefici.

Negli ultimi anni tuttavia alcune innovazioni e dichiarazioni di Papa Francesco hanno provocato in me disagio e sofferenza. Appellandomi al fatto che lo stesso Pontefice non ha condannato amici di ideologia radicale, in nome del primato della coscienza, posso anch’io rifiutarmi di aderire a quelle sue innovazioni che la coscienza mi indica diverse dal bimillenario magistero della Chiesa e dei suoi predecessori?

In particolare, le seguenti:

Grazie per l’ospitalità, Emilio Guzzoni

EMILIO GUZZONI 26 ott 11:11