lock forward back pause icon-master-sprites-04 volume grid-view list-view fb whatsapp tw gplus yt left right up down cloud sun
di PAOLO ANGELO NAPOLI 10 ago 12:53

Il premio Nobel a Salvini?

"ll premio Nobel a Salvini? Sì: per la pace, già proposto da una parlamentare tedesca AFD, perché chiudendo i porti ha salvato dal naufragio i disperati in fuga dai lager libici bombardati..."

Il premio Nobel a Salvini? Sì: per la pace, già proposto da una parlamentare tedesca AFD, perché chiudendo i porti ha salvato dal naufragio i disperati in fuga dai lager libici bombardati.Per l’economia perché lasciò di stucco il ministro Padoan, che a Porta a Porta non gli rispose prontamente: “Cosa costa un litro di latte?” Per la comunicazione, perché nei bagni di folla, come DJ a Milano Marittima, dimostra che lavorare al Ministero, è meno apprezzato che indossare giacche della Polizia, della Finanza, i bermuda e gli infradito. Per la Finanza, perché assai meglio di Bossi e Belsito in Tanzania ha dimostrato che non è necessario cambiare continente per fare buoni affari, meglio il Metropol e Savoini a Mosca.Per la letteratura, perché con la sua profonda conoscenza dei testi religiosi (Bibbia, Vangelo), dimostra che la fede deve essere praticata e difesa, anche con il fucile ed il mitra.-Per la medicina perché, dimentico di “Elisa Isoardi e prova del cuoco”, dimostra che il corpo può appesantirsi, ma la mente non viene meno e sa ben valutare “ meno di zero” le parole del premier Conte.-Per la sociologia perché dimostra la falsità “Dell’ uno vale uno” grillino: una zingaraccia non vale né Padre Pio, né il senatore leghista nero Toni Iwobi.-Per la tutela della famiglia, perché al contrario di Bossi che cercò di correggere “il trota”, al figlio non nega la moto d’acqua della polizia.-Per la bontà, perché non ha punito chi affiggeva le lenzuola con la scritta: “Non sei il benvenuto”-Per la giustizia, perché non come il ministro Bonafede, ben sa che sino al terzo grado di giudizio Armando Siri deve reputarsi innocente -Per la TAV, senza ironia alcuna: con il controllo dell’Anticorruzione-dr. Cantone, questa sì, deve essere fatta, nonostante Toninelli e i grillini

PAOLO ANGELO NAPOLI 10 ago 12:53