lock forward back pause icon-master-sprites-04 volume grid-view list-view fb whatsapp tw gplus yt left right up down cloud sun
Bombay
di REDAZIONE 16 apr 10:22

India, reliquia della Santa Croce

Il Venerdì Santo, il cardinale di Bombay, Oswald Gracias, ha benedetto la popolazione indiana con la reliquia della Santa Croce ricevuta nel 2015 dalla nostra Diocesi che, attraverso la Compagnia dei Custodi delle Sante Croci, l’aveva invitato a visitare la città natale di Paolo VI

Il Venerdì Santo, il cardinale di Bombay, Oswald Gracias, ha benedetto la popolazione indiana con la reliquia della Santa Croce ricevuta nel 2015 dalla nostra Diocesi che, attraverso la Compagnia dei Custodi delle Sante Croci, l’aveva invitato a visitare la città natale di Paolo VI. In quell’occasione aveva celebrato la Messa nella Festa per l’esaltazione della Santa Croce (14 settembre). “In quell’occasione – ha raccontato il Cardinale a Matters India –, ho ricevuto la reliquia della Vera Croce. Questa reliquia fu data dall’imperatore Costantino sulla via del ritorno dopo che fu trovata la croce (da sua madre, Sant’Elena). [. . .] È sorvegliata in modo molto speciale, ma le autorità, il sindaco, mi hanno regalato una scheggia”. Dalla cattedrale del Santo Nome, nella capitale del Maharashtra, l’arcivescovo di Bombay ha guidato una Via Crucis all’interno dell’edificio sacro. Le varie stazioni erano commentate con brani tratti dalle riflessioni del santo card. John Henry Newman. La Via Crucis è stata diffusa in streaming, date le limitazioni agli assembramenti imposti a causa della pandemia.

REDAZIONE 16 apr 10:22