lock forward back pause icon-master-sprites-04 volume grid-view list-view fb whatsapp tw gplus yt left right up down cloud sun
Città del Vaticano
di REDAZIONE 02 set 07:59

Papa Francesco: 10 nuovi cardinali

Ascolta

L'annuncio è stato dato al termine dell'Angelus di ieri. Tra loro anche l'arcivescovo di Bologna, mons. Matteo Zuppi. Il concistoro il 5 ottobre prossimo. Mercoledì viaggio apostolico del Papa in Mozambico, Madagascar e Mauritius

Al termine dell’Angelus di ieri, iniziato con qualche minuto di ritardo per colpa di un guasto dell’ascensore che lo portava al Palazzo apostolico, papa Francesco ha annunciato l’indizione di un concistoro, il prossimo 5 ottobre, per la nomina di dieci nuovi cardinali. “La loro provenienza – ha ricordato il Papa - esprime la vocazione missionaria della Chiesa che continua ad annunciare l’amore misericordioso di Dio a tutti gli uomini della Terra”.

Questo l’elenco dei nuovi cardinali: mons. Miguel Ángel Ayuso Guixot, Presidente del Pontificio Consiglio per il Dialogo Interreligioso; mons. José Tolentino Calaça de Mendonça, Archivista e Bibliotecario di Santa Romana Chiesa; mons. Ignatius Suharyo Hardjoatmodjo, Arcivescovo di Jakarta; mons. Juan de la Caridad García Rodríguez, Arcivescovo di San Cristóbal de la Habana; mons. Fridolin Ambongo Besungu, Arcivescovo di Kinshasa; mons. Jean-Claude Hollerich, Arcivescovo di Lussemburgo; mons. Álvaro Leonel Ramazzini Imeri, Vescovo di Huehuetenango; mons. Matteo Zuppi, Arcivescovo di Bologna; mons. Cristóbal López Romero, Arcivescovo di Rabat; padre Michael Czerny, S.J., Sottosegretario della Sezione Migranti del Dicastero per il Servizio dello Sviluppo Umano Integrale.

Con questi papa Francesco nominerà membri del collegio cardinalizio anche due arcivescovi e un vescovo che si sono distinti per il loro servizio alla Chiesa. Si tratta di mons. Michael Louis Fitzgerald, arcivescovo emerito di Nepte, di mons. Sigitas Tamkevičius, Arcivescovo emerito di Kaunas, e di mons. Eugenio Dal Corso, Vescovo emerito di Benguela.

“Preghiamo – ha concluso papa Francesco che dopodomani partirà per il viaggio apostolico in Mozambico, Madagascar e Mauritius -  per i nuovi Cardinali affinché, confermando la loro adesione a Cristo, mi aiutino nel mio ministero di Vescovo di Roma per il bene di tutto il santo popolo fedele di Dio”.

“Non ne sapevo nulla, stavo celebrando la messa qui a Lourdes…”. L’arcivescovo di Bologna e prossimo cardinale Matteo Zuppi è stato colto di sorpresa dalla notizia che Papa Francesco lo ha incluso nella lista dei nuovi porporati che riceveranno la berretta il prossimo 5 ottobre: si trova al Santuario mariano francese con 800 pellegrini dell’Emilia Romagna. “Mi è subito venuto in mente il Vangelo di oggi: ‘Chiunque si esalta sarà umiliato e chi si umilia sarà esaltato’. Sono grato a Papa Francesco - afferma a Vatican News - per aver pensato a me e lo considero come un invito a pregare e lavorare ancora di più per l’unità della Chiesa”.

REDAZIONE 02 set 07:59