lock forward back pause icon-master-sprites-04 volume grid-view list-view fb whatsapp tw gplus yt left right up down cloud sun
Brescia
di ANNA TOMASONI 20 feb 00:00

La cena povera: iniziative per la Quaresima presso la Chiesa di S. Francesco D’Assisi

Alla Chiesa di S. Francesco D’Assisi, tutti i lunedì di Quaresima a partire da 23 febbraio, alle 19,30 sarà possibile partecipare alla “cena povera” nel refettorio del convento di S. Francesco

Il mercoledì delle ceneri, il 18 febbraio, apre il tempo salutare della Quaresima. Scrive Papa Francesco nel messaggio per la Quaresima intitolato “Rinfrancate i vostri cuori” «La Quaresima è un tempo di rinnovamento per la Chiesa, la comunità e i singoli fedeli. Soprattutto è un tempo di grazia. Dio non ci chiede nulla che prima non ci abbia già dato». I Frati Minori Conventuali di San Francesco d’Assisi di Brescia vogliono accompagnarci in questo cammino quaresimale con alcune attività significative di condivisione e approfondimento.

Il mercoledì delle Ceneri nella Chiesa di S. Francesco saranno celebrate le S. Messe con orario feriale con imposizione delle ceneri: ore 7-9-10 e alle 18:30 Messa animata dalla Corale. Tutti i lunedì di Quaresima a partire da 23 febbraio, alle 19,30 sarà possibile partecipare alla “cena povera” nel refettorio del convento di S. Francesco; si condividerà con i frati e i postulanti un pasto frugale. L’iniziativa si svolgerà in un clima di silenzio, di raccoglimento e di ascolto. Quest’anno il tema di approfondimento è legato alla vita consacrata in diversi aspetti; a questo proposito saranno proiettati alcuni filmati e sentite alcune testimonianze registrate su: “la vita claustrale”, “la vita consacrata e la sofferenza” (esperienze della Nuova Genesi e Hospice), “la vita consacrata e le periferie” con l’esperienza delle Suore Operaie di Botticino.

Una proposta, consolidata da diversi anni, che contiene anche l’invito a destinare ai più bisognosi il corrispondente della cena che normalmente viene consumata sostenendo un progetto umanitario. In particolare quest’anno saranno sostenute le Suore Ancelle del Baby Hospital di Betlemme che aiutano anche le famiglie di Gaza che sono state bombardate e le suore Elisabettine di Padova che supportano un orfanotrofio a Gaza gestito dalle Suore di Madre Teresa di Calcutta. Coloro che intendono invece approfittare della pausa pranzo per un momento di riflessione e preghiera potranno aderire alla “Preghiera in pausa pranzo”, in programma tutti i venerdì di Quaresima, dalle ore 13,00 alle 14,00 presso la Chiesa di S. Francesco a Brescia.

Gli incontri saranno condotti da Padre Giancarlo Paris, il testo guida sarà “I Sermones” di Sant’Antonio, una raccolta di omelie e lezioni del Santo di Padova. La preghiera alterna momenti di lettura, silenzio e musica. «Quest’anno – ha evidenziato Padre Giancarlo Paris- Superiore del Convento di S. Francesco- la quaresima che proponiamo vuole far riflettere e pregare soprattutto attraverso la spiritualità della vita consacrata con riferimento alle esperienze di S. Antonio e S. Francesco». A queste iniziative si aggiungono altri momenti di preghiera in particolare: la celebrazione della Via Crucis ogni venerdì sera, alle ore 18,30; la Reliquia della Santa Croce verrà esposta in chiesa dalle ore 15,00 alle 18,30 per la preghiera personale e la Lectio Divina il mercoledì sera alle 20,30.
ANNA TOMASONI 20 feb 00:00