lock forward back pause icon-master-sprites-04 volume grid-view list-view fb whatsapp tw gplus yt left right up down cloud sun
Coccaglio
di ANNA SALVIONI 13 mar 08:24

Contro la violenza sulle donne

Dopo anni di assiduo impegno all’attivo, il Comune di Coccaglio fa ancora un passo oltre, definendo una serie di iniziative e attività spalmate durante tutto l’anno in onore e a favore delle donne

La violenza contro le donne andrebbe combattuta sempre, non solo in certe occasioni calendarizzate.

Dopo anni di assiduo impegno all’attivo, il Comune di Coccaglio (nella foto, il sindaco Alberto Facchetti) fa ancora un passo oltre, definendo una serie di iniziative e attività spalmate durante tutto l’anno in onore e a favore delle donne.

In occasione della festa a loro dedicata, giovedì 4 marzo era in programma la serata “Specchio delle mie brame” sull’importanza per il genere femminile di imparare a coccolarsi; mentre in agenda per giovedì 2 aprile (alle 20.30 nell’Auditorium San Giovanni Battista in Castello) era siglato il laboratorio esperienziale dal titolo “Il brutto anatroccolo” e rivolto a tutte le donne che, per il tempo di una sera, “scelgono di permettersi di ascoltare il richiamo dei propri sogni in un luogo accogliente dove, attraverso il gioco, la fiaba, la condivisione e il genuino incontro, si possa andare alla riscoperta di quella bellezza unica e universale che alberga nell’animo femminile” (per info e prenotazioni gratuite telefonare ai Servizi sociali allo 030/7725716).

Un'altra simpatica iniziativa promossa dall’Assessorato al Commercio e dai Sevizi sociali riguarda invece la prima edizione del concorso a premi “La più bella del reame” (a tema favole) per riconoscere l’impegno dei commercianti locali, fornendo loro una maggiore visibilità e, di pari passo, unendo anche finalità sociali di sensibilizzazione. I partecipanti saranno invitati ad adornare la propria vetrina entro il 6 aprile e fino al 19, dando libero sfogo alla propria creatività, nonché prova di sapersi distinguere anche sul piano dell’immagine. La cerimonia di premiazione avverrà nel corso della serata organizzata per la Festa del commercio del 28 aprile.

Per l’autunno si è invece già parlato di procedere con la terza edizione del classico “Aperitivo in Rosso” organizzato in occasione della Giornata mondiale contro la violenza sulle donne, per riflettere, pensare, sensibilizzare… Attraverso musica, arte e pensieri in movimento.

ANNA SALVIONI 13 mar 08:24