lock forward back pause icon-master-sprites-04 volume grid-view list-view fb tw gplus yt left right up down cloud sun
Castegnato
di ANNA SALVIONI 10 ott 16:07

Franciacorta in Bianco

A partire dalle 20 di venerdì 12 ottobre, torna l'appuntamento con la ventitreesima edizione della rassegna nazionale organizzata da Castegnato Servizi e Comune di Castegnato, principalmente, ma non solo, dedicata ai formaggi

Torna puntuale, con la sua ventitreesima edizione, l’appuntamento con “Franciacorta in Bianco”, rassegna nazionale organizzata da Castegnato Servizi e Comune di Castegnato, principalmente dedicata ai formaggi, ma non solo.

Per l’intero week-end, a partire dalle 20 di venerdì 12 ottobre e fino alle 20 di domenica 14 (orari: venerdì 20-23; sabato 9-23 e domenica 9-20), il polo fieristico di Castegnato diverrà luogo privilegiato per accogliere oltre 60 caseifici, consorzi e rivenditori, con una lunga lista di formaggi da centinaia di referenze e un’area prettamente dedicata all’Eccellenza dei sapori d’Italia, contraddistinta da alcune produzioni tipiche del Paese a cui si affianca. Oltre al gusto e ai sapori, le immagini, i video e incontri di spessore faranno il resto: venerdì alle 21 sarà il turno degli Ambasciatori delle Trevalli; sabato alle 10 verrà proiettato il documentario girato a Malga Mesorzo dal Consorzio Nostrano Valtrompia, mentre alle 17 in aula magna si terrà un convegno dedicato al pericolo delle fake news nell'alimentazione, con la partecipazione dell’Assessore Fabio Rolfi, del Presidente Coldiretti Ettore Prandini e del giornalista Paolo Massobrio. Novità degna di nota è anche l'area dedicata alle malghe e all'agricoltura di montagna “Malghe zona Alpi” dove saranno raccolte le produzioni alpine di nicchia e anche i più esigenti gourmet saranno soddisfatti. Ma l’edizione 2018 non sarà dedicata solo ad assaggiatori ed esperti del settore, perché anche i più piccoli avranno molte occasioni di “mettere le mani in pasta” (quella del formaggio appunto) e a loro saranno dedicati anche gli show cooking: Peggy e Cichito (venerdì ore 21), le Ricette di Kiki e piccoli chef (sabato ore 15) e Gingerella la Dolce (domenica ore 10) inseriti in un programma speciale rivolto alle famiglie. E poi ancora spazio ad altre attività: giochi di una volta, percorsi didattici sulla conoscenza del latte e del formaggio, il circuito dei minitrattori (e l'esposizione dei trattori storici), il battesimo della sella e l'esposizione di animali da recinto. Il formaggio resterà indiscusso protagonista anche nell’ambito della ristorazione servita in modalità street food: a partire dall'aperitivo di casa (l’immancabile Pirlo), ma anche attraverso la presentazione delle eccellenze enologiche intorno a Castegnato, con la presenza di aziende agricole e piccole realtà produttrici di vino e sarà presente anche l'Onaf con degustazioni guidate, a cui si aggiungono gli approfondimenti de “Lo Speziale” con Luca Bonafini e  Silvano Nember.

Il biglietto è di 3 euro, ridotto 2 e libero per minori di 12 anni. Per il programma dettagliato della manifestazione, è possibile visitare il sito www.franciacortainbianco.it.

ANNA SALVIONI 10 ott 16:07