lock forward back pause icon-master-sprites-04 volume grid-view list-view fb whatsapp tw gplus yt left right up down cloud sun
Villa Pedergnano
di FRANCO MINGOTTI 08 feb 12:41

Nuova Sede nella parrocchiale

Sabato 13 febbraio, nella concelebrazione eucaristica delle 18,30, presieduta dal Vicario Generale, mons. Gaetano Fontana, verrà benedetta la nuova Sede. Grazie alla donazione del Gruppo di volontariato “Tracce” il Presbiterio, della parrocchiale di Villa Pedergnano, avrà un nuovo scranno e due sgabelli, opera artistica di Habito-Giuseppe Rivadossi.

Si tratta di uno scranno in noce nazionale, tagliato dal pieno, finito a taglio di sgorbia e pialla. Anche gli sgabelli sono in noce nazionale con seduta assemblata tramite incastro a pettine, finiti a taglio di pialla di traverso alla fibra. Con questa donazione si rende ancora più pregevole il Presbiterio della parrocchiale. Ovviamente la Sede  non è  una semplice sedia ad uso del celebrante, ma è un simbolo che racchiude in sé un significato  molto più importante. Dalla Sede, il sacerdote introduce la Messa, compie il servizio del Re e Pastore che guida il gregge. Viva soddisfazione e sentito ringraziamento del parroco, don Giuliano Massardi, da 5 anni alla guida della parrocchia, per il dono ricevuto e per la generosità sempre dimostrata dai parrocchiani per il mantenimento delle opere artistiche che rendono bella la parrocchiale.

Negli ultimi 10 anni la generosità della parrocchia e la lungimiranza dei parroci hanno permesso di ristrutturare la casa canonica, rendendola un luogo accogliente e dignitoso per il parroco, la sistemazione della torre campanaria, il rifacimento in sintetico del campo dell’oratorio , il restauro dell’organo, il rifacimento dell’impianto elettrico, solo per citare quelle con costi ingenti. Hanno reso bella la chiesa anche il restauro della pala d’Altare e del relativo affresco che si è scoperto sotto la pala, la pulizia del pavimento in cotto sia della parrocchiale sia della chiesetta di Pedergnano, sia la cappella di Maria Nascente, così come il rifacimento della nicchia e la statua della Madonna del Rosario. Da sempre la popolazione di Villa Pedergnano presta attenzione nel mantenere bella la chiesa parrocchiale e tutti i luoghi di culto presenti sulla frazione del Comune di Erbusco. Con la benedizione della Sede si intende dare, all’opera artistica, l’uso esclusivo per la liturgia, distinguendola così da qualsiasi altra sedia.

                                                                                                     

FRANCO MINGOTTI 08 feb 12:41