lock forward back pause icon-master-sprites-04 volume grid-view list-view fb whatsapp tw gplus yt left right up down cloud sun
di REDAZIONE 29 apr 09:35

Germani, ancora una partita da giocare

Ascolta

Con i playoff sfumati nella sfida contro Sassari, la Germani guarda alla prossima partita contro l'Umana Reyer Venezia, ultima del campionato

“È stata una gran bella partita, giocata a viso aperto da entrambe le squadre. Faccio i complimenti a Sassari non solo per i due punti conquistati, ma soprattutto per come è riuscita a vincere questa sfida, resistendo alle difficoltà e tornando in corsa. Da parte nostra, non può che esserci tanto rammarico. Dopo esser stati sotto per due quarti interi, abbiamo approcciato bene il terzo periodo, per poi subire l’irruenza e la fisicità di Sassari da metà del terzo quarto in poi, nel pitturato è diventata una rumba. Dovevamo essere più cinici”. Si è espresso così coach Diana al termine della partita di domenica persa contro Sassari.

Tutta la stagione della Germani Basket Brescia è stata riassunta in soli 40′: una squadra che approccia la gara in maniera un po’ troppo soft, la resistenza alle folate degli avversari nel loro momento migliore, la reazione da grande squadra, con un quarto da 33 punti a referto e, infine, l’alzata della bandiera bianca nei 5′ finali della partita, nei quali la squadra è sparita dal campo. Sfuma così il sogno dei playoff della Leonessa, battuta dal Banco di Sardegna Sassari con il punteggio di 95-87. Una maggiore lucidità nella gestione dei minuti finali avrebbe senz’altro permesso a Brescia di portare a casa la vittoria, che la Germani ha provato a conquistare grazie alla prova da 32 punti di Awudu Abass (9/16 al tiro) e alle 8 triple messe a segno in un terzo periodo da favola. Le folate di Spissu (17 punti) e Gentile (13), unite alla continuità della prova di Thomas (30 punti), hanno invece permesso al Banco di raddrizzare la gara.

A quota 28 punti ed in dodicesima posizione, la Germani dovrà aspettare fino al 12 maggio per giocare la 30esima ed ultima partita di campionato contro l’Umana Reyer Venezia, avendo già disputato la 29esima giornata contro la Segafredo Virtus Bologna mercoledì 24, vinta 77-75.

REDAZIONE 29 apr 09:35