lock forward back pause icon-master-sprites-04 volume grid-view list-view fb whatsapp tw gplus yt left right up down cloud sun
Brescia
di MARIO RICCI 05 set 11:38

Torna Muoviamoci

Dieci giorni di sport in favore della ricerca sull’Alzheimer. Da Caracciolo a Renga passando per Moss e Cassarà; questi alcuni dei testimonial dell’edizione 2019

Dal 2003 ad oggi sono stati raccolti oltre 280mila euro. Torna l’appuntamento con “Muoviamoci per l’Alzheimer”, dieci giorni di sport e solidarietà il cui ricavato verrà devoluto all’Ieccs Fatebefratelli, centro di riferimento nazionale per la ricerca, che hanno consentito di effettuare test preventivi e di condurre studi che approfondiscono i benefici dell’esercizio fisico nei confronti della malattia.

Il programma. Per una settimana e mezzo, la società dilettantistica Millennium Sport & Fitness di Brescia proporrà varie iniziative indoor e outdoor. Si inizia giovedì 12 settembre con la Fluo Run, masterclass di yoga, pilates, anti-age, functional workout e indoor bike, torneo di burraco e di calcetto. “Pedala per l’Alzheimer”, la storica Cronoscalata del monte Maddalena è prevista per sabato 14, e kick boxing per domenica 22.

Novità. Tra le novità: giovedì 19 la prima edizione della Gara Staffetta di Nuoto Master presso la piscina di Millennium, sabato 21 “Millennium Cross Training Challenge”, e il primo “Duathlon Sprint”, gara inserita nel calendario ufficiale Fitri. Domenica 22 settembre alle 20, infine, chiuderà la manifestazione il consueto “Party della Solidarietà” in collaborazione con l’Areadocks.

Testimonial. Al fianco del cantante bresciano Francesco Renga e alla dottoressa Rosa Manenti, ricercatrice neuropsicologa dell’Istituto Fatebenefratelli, ci metteranno la faccia alcuni degli atleti di casa più rappresentativi, ma anche di spessore internazionale. Come l’ex sciatrice azzurra Daniela Merighetti, lo schermidore Andrea Cassarà, Andrea Morelli rappresentante dei Campioni d’Italia del Calvisano Rugby, David Moss capitano del Basket Brescia Leonessa, Andrea Caracciolo bomber della Feralpi Salò, Cristian Presciutti capitano dell’An Pallanuoto Brescia e Ana Ciuchitu campionessa italiana di taekwondo, che con grande entusiasmo hanno prestato la loro immagine per promuovere l’evento.

La partecipazione alle attività sportive di “Muoviamoci” prevede una donazione a partire da 10 euro con la “T-shirt della Solidarietà”; con il suo arancio fluo sarà il segno distintivo dell’impegno e della sensibilità per il 2019. Per ulteriori info consultare la pagina Fb dedicata.

MARIO RICCI 05 set 11:38