lock forward back pause icon-master-sprites-04 volume grid-view list-view fb whatsapp tw gplus yt left right up down cloud sun
Brescia
di REDAZIONE 16 ott 13:50

I mondiali di sci partono da Brescia

Ascolta

Debutto bresciano per il Winter Tour 2020-2021, grazie al Truck Studio di Rai che stazionerà per l’intero week end in piazzale Arnaldo per trasmettere in diretta il primo appuntamento con la Ski World Cup 2020-2021 in programma a Sölden (Austria). Diretta dalle 10 alle 14 e collegamenti pre-gara alle 9.20 e alle 13 con la conduttrice Sabrina Gandolfi. Un’iniziativa fortemente voluta da Visit Brescia, partner istituzionale dell’evento, realizzata da Consorzio Gruppo Eventi.

Il Winter Tour 2020-2021, luogo per eccellenza dove vivere l’imperdibile appuntamento con lo sci, parte da Brescia. Appuntamento sabato 17 e domenica 18 ottobre in Piazzale Arnaldo, nel centro cittadino, dove, in occasione della 55^ edizione della COPPA DEL MONDO DI SCI 2021 e dei mondiali di sci di Cortina, si troverà allestito il Truck Studio di Rai per trasmettere in diretta TV la prima gara della Ski World Cup 2020-2021 in programma a Sölden (Austria).

Cuore pulsante del Winter Tour - lo spazio d’intrattenimento dedicato all’universo sci e alla montagna – sarà il Truck Studio, palco iconico degli eventi Rai, che si trasformerà in uno studio on the road dal quale andrà in onda in diretta la trasmissione dedicata allo sci. Rai Sport per la prima volta sarà sul territorio per seguire le gare da vicino, in compagnia della conduttrice Sabrina Gandolfi che commenterà il pre e post gara. Per consentire al pubblico on field di assistere allo spettacolo sportivo nel completo nel rispetto delle regolamentazioni in materia sanitaria, verrà allestito un maxischermo in prossimità del Truck.

Platea davanti al truck con ingresso gratuito, fino ad esaurimento posti, con sedie o punti di appoggio distanziati e varchi anti covid.

L’iniziativa, che vede il coinvolgimento di Visit Brescia in qualità di partner istituzionale dell’evento, è stata fortemente voluta dalla DMO bresciana in un’ottica di promozione e turistica della montagna bresciana quale metà di vacanze all’aria aperta e sport invernali, in vista dell’appuntamento con le Olimpiadi 2021.

Attenzione puntata anche sulla valorizzazione del turismo culturale, in attesa di quel 2023 che vedrà che eleggerà la città a Capitale della Cultura, grazie a spot TV e cartoline meteo dedicati a scorci ad attrazioni culturali della Leonessa d’Italia, che andranno in onda nelle pause della diretta TV nazionale.

Dopo la tappa inaugurale nella Leonessa d’Italia, il Truck Studio proseguirà l’itinerario seguendo tutte le gare della Coppa del Mondo di sci fino al 21 marzo nelle varie località italiane dove si terrà la competizione.

REDAZIONE 16 ott 13:50