lock forward back pause icon-master-sprites-04 volume grid-view list-view fb whatsapp tw gplus yt left right up down cloud sun
Brescia
di LUCIANO ZANARDINI 13 ott 14:31

La notte dei senza dimora

Sabato 15 ottobre in Piazzetta don Renato Monolo, a fianco della chiesa di San Faustino a Brescia, si celebra la notte dei senza fissa dimora. Si potrà condividere un piatto di minestra e trascorrere un po' di tempo con quanti sono nella povertà

Un piatto di minestra e la musica per condividere, per una sera, la condizione dei senza fissa dimora. Ogni anno il 17 ottobre ricorre la Giornata mondiale di lotta alla povertà, istituita dall’Organizzazione delle Nazioni Unite nel 1992. In occasione della Giornata Mondiale di Lotta alla povertà, il gruppo di giovani “Per la Relazione” in collaborazione con il Forum Provinciale del Terzo Settore e con il Csv Centro Servizi per il Volontariato di Brescia promuove “La notte dei senza dimora – Una notte di condivisione con le persone senza tetto” per sensibilizzare la cittadinanza sul tema della povertà estrema e dell’emarginazione sociale.

“In passato – racconta Margherita Rocco, portavoce del Forum Provinciale del Terzo Settore – abbiamo sempre organizzato delle settimane di riflessione sulla povertà e sulle possibili risposte a questo fenomeno in aumento. Quest’anno tutti i soggetti vicino a questi temi, che con passione sono attivi sulla strada, hanno manifestato il desiderio di segni concreti, perché sono molti i nuovi poveri che hanno bisogni primari: trovare luoghi per dormire, materiale per l’igiene, qualcosa da mangiare… Abbiamo accolto con soddisfazione un gruppo di giovani che ha deciso di mettersi in gioco, dormendo al freddo per una notte, cercando di sensibilizzare così anche l’opinione pubblica”.

L’appuntamento è per sabato 15 ottobre in Piazzetta don Renato Monolo a fianco della chiesa di San Faustino a Brescia. Il programma è il seguente: alle 20.30 la distribuzione del Minestrone Agape; alle 21 lo spettacolo Giocoleria Gruppo25; alle 22 le danze popolari; alle 23.30 il pernottamento in piazzetta nei sacchi a pelo.

All’iniziativa partecipano le realtà bresciane vicine ai senza dimora: Fondazione Opera Caritas S. Martino, Anteas, Anolf, coop. La Rete, Agape Castelmella, Coop. Il Calabrone, Associazione Amici del Calabrone, Associazione Via del Campo, Casa Gabriella, City Angels Brescia, Good Guys International Onlus Brescia, Auser Brescia, coop. Bessimo, Associazione Centro Migranti, CISL, Acli Provinciali, Camper Emergenza, Società San Vincenzo de Paoli, Congrega della Carità Apostolica, Gli Invisibili.

LUCIANO ZANARDINI 13 ott 14:31