lock forward back pause icon-master-sprites-04 volume grid-view list-view fb whatsapp tw gplus yt left right up down cloud sun
di VITTORIO BERTONI 24 dic 10:16

Per una nuova #ripartenza

Idee e fantasia per una nuova #ripartenza. La Strada del vino Colli dei Longobardi riparte sotto la guida di Flavio Bonardi per promuovere brand e territorio. La conferenza stampa di fine anno, ospitata a Capriano del Colle nella storica azienda Lazzari Vini, sancisce di fatto l'inizio di un percorso di rilancio. A partire dalla denominazione, con l'aggiunta dei 'sapori', che tanto contraddistinguono i nove comuni, Brescia, Botticino, Capriano del Colle, Castenedolo, Flero, Montichiari, Montirone, Poncarale e Rezzato e i 27 soci privati aderenti.

L'enogastronomia, l'ospitalità, la cultura, ma anche l'ambiente sono i capisaldi del progetto che, anche grazie ad un bando di Regione Lombardia, ha messo in campo una nuova campagna di comunicazione ideata per promuovere e rilanciare la Strada attraverso il racconto multimediale delle sue terre e della sua storia. L'obiettivo del claim 'Vorrei la gustassi come me. Ogni giorno' è di creare valore per il territorio e per le comunità locali. In cantiere anche il nuovo logo e l'aggiornamento del sito. “Vogliamo incuriosire – spiega Bonardi - e conquistare chi ancora non ha visitato queste terre e motivare allo spostamento i residenti nel lungo e breve raggio, valorizzando la rete, ma anche la distintività dell'esperienza offerta e proponendo spunti di respiro culturale ed enogastronomico sovra provinciale”.

“Abbiamo dato un sostegno - afferma Claudia Carzeri, consigliere regionale – ad una realtà importante, che valorizza e coinvolge anche attraverso la cultura l'economia locale. Aggregare istituzioni e più settori per fare rete è una visione condivisa dalla Regione. Diventa una opportunità per un territorio che merita di essere conosciuto”. Tra le priorità per il prossimo anno, iniziative di promozione dei territori, l’avvio di collaborazioni con Visit Brescia e le altre due strade bresciane, la partnership con il mondo scolastico e la formazione per gli associati. Ma il 2021 ruota intorno a due importanti anniversari: il ventennale della sua costituzione e il decennale del sito seriale Unesco 'I Longobardi in Italia: i luoghi del potere'. Al fianco di Bonardi, a completare la nuova squadra di “Colli dei Longobardi – Strada del Vino e dei Sapori” vi sono il vicepresidente Marco Guerrini, la segretaria Sara Berlini e i consiglieri Davide Lazzari e Andrea Peri. “Saremo pronti – conclude il presidente – a fare la nostra parte coinvolgendo tutte le istituzioni e le realtà agroalimentari ed enogastronomiche che compongono la ricchezza del bresciano, in un’ottica di valorizzazione del territorio a 360°”.

VITTORIO BERTONI 24 dic 10:16