lock forward back pause icon-master-sprites-04 volume grid-view list-view fb whatsapp tw gplus yt left right up down cloud sun
Brescia
di ANNA TOMASONI 29 set 09:41

San Francesco, patrono d'Italia

Anche quest’anno i Frati Minori Conventuali di Brescia hanno preparato una serie di proposte e appuntamenti in preparazione alla solennità di San Francesco, martedì 4 ottobre.

Lunedì 26 settembre nella chiesa di San Francesco si è svolta la Veglia ecumenica diocesana per il Creato dedicata al tema “La misericordia del Signore per ogni essere vivente”. Erano presenti don Claudio Zanardini, la pastora valdese Anne Zell, Padre Vladimir Zelynsky e altri esponenti delle confessioni cristiane presenti in Diocesi.

«La solennità di S. Francesco d’Assisi, Patrono d’Italia ci porta a pregare- spiega fra Giancarlo Paris Superiore della Comunità dei Frati Minori Conventuali- per la pace, ma anche a riflettere sul nostro Paese fortemente in crisi di identità e di valori». Il Santo di Assisi è anche Patrono dell’Italia e a lui affidiamo il lavoro, la famiglia come piccola chiesa domestica, l’educazione dei figli per la costruzione di un mondo più domestico (Amori Laetitia di papa Francesco), le riforme e la giustizia di cui il nostro Paese ha necessità.


Per la solennità di San Francesco, martedì 4 ottobre, saranno celebrate le Sante Messe con orario festivo (alle ore: 7,00; 8,00; 9,30, 10,30 e 11,30). Nel pomeriggio alle ore 16,00 la preghiera per il Creato con la benedizione degli animali sulla piazzetta antistante la Chiesa. La Messa Solenne si terrà alle ore 18.30, preceduta alle 18.00 dai Vespri Solenni. Quest’anno sarà la Comunità di Chiari ad offrire l’olio per la lampada della pace che verrà accesa dal Sindaco dott. Massimo Vizzardi. Ad Assisi ogni anno una diversa regione italiana si reca in pellegrinaggio nella Solennità del Transito del Santo Serafico offrendo in dono l’olio per alimentare  la lampada che arde giorno e notte presso la sua tomba custodita nella cripta della Basilica papale a lui dedicata, quest’anno sarà la regione Piemonte a offrire l’olio per la lampada. A seguire nella piazzetta ci saranno gli sbandieratori del comune di Chiari. La S. Messa delle ore 18,30 sarà presieduta da S. E. Mons. Gianfranco Girotti, Vescovo Emerito della Penitenzieria apostolica, animerà la Corale di San Francesco.


Nel Chiostro la mostra di pittura dell’artista cittadino Arturo Ragni, premio Moretto 2015 intitolata “Il Respiro della Terra” ed ispirata all’Enciclica di Papa Francesco “Laudato Si”.

 

ANNA TOMASONI 29 set 09:41