lock forward back pause icon-master-sprites-04 volume grid-view list-view fb whatsapp tw gplus yt left right up down cloud sun
Brescia
di REDAZIONE 28 apr 07:40

Turismo: Brescia modello di promozione

Ascolta

A pochi mesi dalla vittoria del Premio nazionale “Hospitality Social Award” - nella categoria “Destinazioni turistiche” per l’attività svolta sul fronte del Social Media Marketing turistico –Visit Brescia, nel frattempo divenuta “un modello” nazionale, che torna all’attenzione dei maggiori esperti

Dopo la vittoria negli Hospitality Social Award 2020 da parte di Visit Brescia e l’elezione della città a sede dell’annuale Assemblea Nazionale IgersItalia 2020, la provincia è stata riconosciuta un modello nazionale per tutti quegli enti di promozione e le destinazioni che si propongono di attrarre turisti sul proprio territorio.

A pochi mesi dalla vittoria nell’ambito della 9^ edizione del Premio nazionale “Hospitality Social Award” - nella categoria “Destinazioni turistiche” per l’attività svolta sul fronte del Social Media Marketing turistico – e ora la Destination Management Organization bresciana, nel frattempo divenuta “un modello” nazionale, torna all’attenzione dei maggiori esperti di settore illustrando buone pratiche e attività che l’hanno portata al prestigioso traguardo.

Visit Brescia riceverà il nuovo riconoscimento domani, nell’ambito di “Destination Lab”, giornata-evento in digitale (programma al link: www.destinationlab.it/programma/) che darà voce ad un parterre internazionale di esperti tra cui Kyriaki Boulasidou - Direttore dell’Ente Nazionale Ellenico per il Turismo in Italia, Kalanit Goren Perry - Direttore dell'Ufficio Nazionale Israeliano del Turismo e Riccardo Campione - Senior Lecturer in Global Hospitality Management a Les Roche (Svizzera).

Il racconto dell’attività strategica condotta dall’ente bresciano sarà affidato al direttore Manuel Gabriele, con l’intervento “Social media marketing per le destinazioni: il modello Brescia” (a partire dalle 18) in cui verranno illustrate strategie, azioni e case history di successo che hanno portato Visit Brescia sul podio dell'ultima edizione degli “Hospitality Social Awards” per la migliore attività di social media marketing in Italia.

“Comunicare un territorio in modo innovativo ed efficace, in un periodo molto particolare per il settore, - racconta Manuel Gabriele - presuppone organizzazione e qualità dei contenuti. Si tratta di un messaggio importante: la comunicazione fatta bene, empatica, strategica e strutturata mettendo al centro il turista, porta ad ottimi risultati”.

Il conferimento del riconoscimento “Hospitaly Social Award” alla Destination Managament Organization bresciana si è svolto in presenza lo scorso 13 ottobre al Palacongressi di Rimini, in occasione dell“Hospitality Day”, il più importante evento italiano dedicato al mondo dell’ospitalità.

Un traguardo prestigioso, giunto a pochi giorni di distanza da un altro evento di rilevanza nazionale sul tema dei contenuti digitali: l’8^Assemblea Nazionale Igers Italia - il raduno per la promozione territoriale, turistica e culturale promosso dalla più grande community italiana nata attorno ad Instagram - che dal 25 al 27 settembre ha fatto di Brescia la sede delle proprie iniziative.

“Destination lab” in programma domani è una giornata-evento per analizzare e studiare il fenomeno turistico, partendo dall’analisi del valore di arrivi e presenze sui territori, fino all’utilità sempre più attuale di big e small data. Tra i temi di approfondimento anche una lettura dell’attività di Destination Marketing nell’attualità, tra comunicazione digitale ed esperienza reale, con l’obiettivo di analizzare il processo di creazione e promozione di esperienze turistiche sul territorio e capire quali scenari futuri attendono le destinazioni.

REDAZIONE 28 apr 07:40