lock forward back pause icon-master-sprites-04 volume grid-view list-view fb whatsapp tw gplus yt left right up down cloud sun
Brescia
di REDAZIONE ONLINE 28 ago 00:00

Bibliobus, 9° appuntamento il 29 agosto

L'iniziativa di Co.Librì e ZeroVenti per la promozione della lettura, non si ferma. Accanto alla biblioteca itinerante, tutti i sabati fino al 5 settembre, ci saranno tanti laboratori creativi aperti a piccoli e grandi per divertirsi e conoscere meglio il mondo dei libri. Imperdibile l'appuntamento dei 29 agosto, tra magia e oggetti misteriosi

Prosegue sabato 29 agosto dalle 16.30 alle 18.30 in Castello, Bibliobus, la biblioteca itinerante organizzata dalle biblioteche del Comune di Brescia con i libri donati dai cittadini.

Il servizio sarà attivo fino al 5 settembre dalle 16.30 alle 18.30 e per tutta la durata si potranno prendere in prestito i libri gratuitamente a bordo del Bibliobus. Per l’iscrizione sarà sufficiente esibire un documento.
Come già avvenuto nei precedenti incontri, gli operatori delle cooperative Zeroventi e Co.librì organizzeranno attività di promozione della lettura e laboratori per bambini.

Sugli scaffali della “biblioteca su quattro ruote” troveranno posto 370 libri di tutti i generi (narrativa, bambini e ragazzi, rosa, gialli, fantasy e romanzi) e per tutte le età. Ma non solo: sarà possibile accedere anche al catalogo del sistema bibliotecario urbano per reperire informazioni e documenti presenti in tutte le biblioteche cittadine.

Il 29 agosto sarà dedicato alla lettura tra misteriosi oggetti nascosti in magiche tele e testi sulla diversità e il rispetto delle opinioni altrui.
Il grande e gustoso finale arriverà sabato 5 settembre con il laboratorio dedicato alla lettura in cucina dal titolo “Piatti saporiti”: i piccoli “aspiranti chef” potranno mettersi alla prova realizzando piatti spiritosi e prelibati con foglie, sassi e materiale di riciclo.

Come Roma, Milano, Torino e Firenze, anche Brescia fa propria l’esperienza del Bibliobus. Un modo divertente per avvicinare alla lettura e ai servizi bibliotecari i giovanissimi e tutti coloro che ancora non conoscono le biblioteche di Brescia.
REDAZIONE ONLINE 28 ago 00:00