lock forward back pause icon-master-sprites-04 volume grid-view list-view fb tw gplus yt left right up down cloud sun
Brescia
di REDAZIONE 10 gen 11:22

Il lato opposto della pelle

Sabato 12 gennaio alle 18 presso la Libreria Tarantola di via Fratelli Porcellaga viene presentato il libro "Il lato opposto della pelle" di Luca Bonini

Sabato 12 gennaio alle 18 viene presentato "Il lato opposto della pelle" (Historica edizioni), il libro di Luca Bonini.

Dialogano con l’autore: Giancarlo Tamanza, direttore del Laboratorio di psicologia dell’Università Cattolica di Brescia, e lo scrittore Gabriele Dadati.

L’attrice Francesca Garioni, accompagnata dalle percussioni del musicista Aligi Colombi, leggerà alcuni passaggi del libro.

Si possono insegnare emozioni che non si è sicuri di possedere? Si può aiutare l’altro a guarire se non si è certi d’essere guariti?  La storia di Teresa, all’inizio bambina complicata allontanata dalla propria famiglia, poi giovane neuropsichiatra, incontra le storie di ragazzi rotti che urlano, piangono, scappano, si innamorano, vivono nella comunità per adolescenti in cui si ritrova, quasi per caso, a lavorare. Poco fuori Trento, Teresa dopo il lavoro raggiunge la baita di Luciano, uomo che sa ascoltare. Teresa condivide il proprio incespicare clinico con il dottor Baldo, supervisore dai capelli grigi a cui confida le proprie fatiche. Insieme ad altri personaggi riempiono la quotidianità de “Il lato opposto della pelle” e ne costruiscono il lieto fine.

Il volume è inserito nella bibliografia d’esame dei corsi in Psicologia Clinica e Psicologia Clinica dei legami familiari all’Università Cattolica di Brescia e Milano.

REDAZIONE 10 gen 11:22