lock forward back pause icon-master-sprites-04 volume grid-view list-view fb tw gplus yt left right up down cloud sun
Carpenedolo
di FEDERICO MIGLIORATI 06 dic 09:25

Tempo di Fiera del Torrone

Sarà una 14ª edizione ancora più ricca quella che si terrà sabato 8 e domenica 9 dicembre dalle 10 alle 20

Sarà una 14ª edizione ancora più ricca di eventi quella della Fiera del Torrone che si terrà sabato 8 e domenica 9 dicembre dalle 10 alle 20 a Carpenedolo, per volontà della Pro Loco e con il patrocinio del Comune, nelle piazze e nelle vie del centro. Molte le conferme e altrettante le novità per un’iniziativa “che – afferma il presidente Angelo Marzocchi – ha dimostrato di ricevere un gradimento unanime e che per questo si è deciso di ampliare ulteriormente”.

Sono 120 le bancarelle allestite per l’occasione: a farla da padrone gli stand con le specialità di torrone di tutta Italia, da quella sarda alla veneta, dalla siciliana alla cremonese, ma non mancheranno i dolciumi, il panettone, le torte e tutto ciò che fa golosità natalizie.

Tra le iniziative predisposte per la 14ª edizione il villaggio di Babbo Natale con una camminata assieme a Santa Claus (l’8 alle 9.30 e, a seguire, premiazioni dei migliori vestiti in tema), l’arrivo di Santa Lucia (l’8 alle 17.30 con asinello al seguito), una pista di pattinaggio che consentirà di divertirsi su ghiaccio sintetico (già a partire dal 7) e gli immancabili Mercanti Principianti, una mostra mercato e scambio riservata ai giovani tra gli 8 e i 14 anni che costituisce anche un momento di aggregazione e di socializzazione. Previsti anche artisti di strada che si esibiranno per la gioia di grandi e piccini e la possibilità di degustare specialità di Carpenedolo, tra cui il famoso piatto De.Co. Malfatto, presso il “ristorante del gusto”. Per festeggiare i 70 anni della Banda cittadina ecco che a Palazzo Caprioli sia l’8 che il 9 dicembre saranno in visione fotografie e immagini storiche di un sodalizio sempre presente alle manifestazioni civili e religiose del paese. Solidarietà protagonista domenica alle 16.30 a Palazzo Laffranchi con la consegna del Carpine d’Argento 2018, uno dei quali sarà assegnato proprio al presidente della Pro Loco. Alla Fiera del Torrone carpenedolese si punta sempre più in alto “e – conclude Marzocchi – abbiamo alcuni brand ormai internazionali, segno della bontà di un evento che non conosce soste. L’obiettivo è stato di unire la tradizione con l’innovazione offrendo prodotti e iniziative per tutti”. Sul sito www.prolococarpenedolo.it e sulla pagina Facebook è pubblicato l’intero calendario della manifestazione con tutti i dettagli.

FEDERICO MIGLIORATI 06 dic 09:25