lock forward back pause icon-master-sprites-04 volume grid-view list-view fb whatsapp tw gplus yt left right up down cloud sun
Roma
di REDAZIONE 01 giu 13:14

Anche gli adolescenti possono vaccinarsi

L’Agenzia italiana del farmaco (Aifa) ha autorizzato ieri l’uso del vaccino Pfizer-BionTech anti-Covid per i ragazzi tra i 12 e i 15 anni. La Commissione tecnico-scientifica dell’Agenzia, riunitasi ieri pomeriggio, “ha approvato l’estensione di indicazione di utilizzo del vaccino Comirnaty (BioNTech/Pfizer) per la fascia di età tra i 12 e i 15 anni – si legge in una nota diffusa ieri sera – accogliendo pienamente il parere espresso dall’Agenzia europea dei medicinali (Ema) venerdì”. Secondo la Cts, prosegue la nota, “i dati disponibili dimostrano l’efficacia e la sicurezza del vaccino anche per i soggetti compresi in questa fascia di età”.

La risposta immunitaria del vaccino Comirnaty tra i ragazzi è paragonabile alla risposta immunitaria nella fascia di età compresa tra 16 e 25 anni. L’uso per gli adolescenti sarà lo stesso degli adulti: il vaccino verrà somministrato con due iniezioni nel muscolo della parte superiore del braccio, con una distanza che può variare da tre settimane ad un massimo di 42 giorni.

REDAZIONE 01 giu 13:14